Il Focolare: "Cosa ha impedito prima alla Regione di controllare le Rssa?"

Riceviamo e pubblichiamo una nota dell'avvocato Maurizio Salerno sulla sua esperienza personale presso la Rssa "Il Focolare"

Riceviamo e pubblichiamo una nota dell'avvocato Maurizio Salerno sulla sua esperienza personale presso la Rssa "Il Focolare" di Brindisi, al centro di polemiche per i numerosi casi di positività al Covid-12 di decine di pazienti e operatori 

La conoscenza diretta dell’ottimo operato, pre-pandemia, della Rssa “Il Focolare” di Brindisi e l’autorevole competenza dei miei colleghi che hanno diramato per conto della struttura il comunicato del 15 u.s, oltre a tranquillizzarmi come cittadino e come familiare di persona ospite, mi portano a prendere buona nota di quanto evidenziato ed a ritenere - allo stato - esaurienti quanto soddisfacenti le indicazioni fornite.

Escludendo in maniera categorica qualsiasi atteggiamento colpevolista o ricercatore di responsabilità, anzi sconsigliandolo – ora più che mai - ai conoscenti e/o familiari di ospiti della Rssa, che mi hanno “sondato”, avverto tuttavia l’esigenza di porre qualche interrogativo finalizzato a sollecitare qualche riflessione.

L’11 marzo 2020 è stato dichiarato il lockdown nazionale; nel frattempo Codogno non era più zona rossa , dal 19 marzo la Regione Puglia ha emanato varie circolari e ordinanze regolatrici la materia. Cosa ha impedito - o cosa è accaduto - fino al 6 aprile alla Regione di “sostenere” o “controllare” tramite le Aa.Ss.Ll. le Rsa e le Rssa?

Mi pare che l’attenzione generale, compresi governanti ed opposizioni, si sia svegliata ai primi di aprile quando i buoi erano già scappati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento