Fp Cgil: definiti i nuovi assetti organizzativi del comparto sanità

I dirigenti sindacali Mimmo Stella e Lillo Giacovelli eletti coordinatori. Delineata la nuova proposta programmatica

BRINDISI - La Fp Cgil Brindisi, lo scorso 7 luglio, ha strutturato i nuovi assetti organizzativi del comparto funzione pubblica-sanità eleggendo coordinatore di tale organismo il dirigente sindacale, nonché Rsu, Mimmo Stella. Nello stesso incontro è stato riconfermato come coordinatore del comparto sanità pubblica il dirigente sindacale, anch’esso Rsu, Lillo Giacovelli.

index.-3-2

Successivamente tutto il gruppo dirigente è stato chiamato a delineare una nuova proposta programmatica sulle prossime iniziative da mettere in campo per affrontare tutte le criticità di un settore importante quale è la sanità.

Molti sono stati gli interventi che hanno arricchito la sopraccitata proposta programmatica che rappresenta il punto alto di elaborazione politica che parte dalla base e cioè dai posti di lavoro e mira a contemperare il miglioramento dei servizi offerti ai cittadini e i diritti e tutele di tutti quanti i lavoratori: Una nuova organizzazione del sistema sanitario alla luce dei nuovi dati epidemiologici, per custodire l’universalità del diritto alla salute; Una rivisitazione e rimodulazione del piano di riordino ospedaliero; Salute e sicurezza sui posti di lavoro; L’esigibilità dei diritti e tutele dei lavoratori; Contrattazione integrativa; Politiche di genere e pari opportunità; Fabbisogno del personale e redistribuzione dei carichi di lavoro; Conciliazione tempi di vita e tempi di lavoro; Aumentare l’attenzione sul fenomeno del mobbing; Corretta redistribuzione delle risorse umane; Prevenzione del rischio clinico; Varie ed eventuali.

index-4-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Partendo dall’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus – si legge in una nota del sindacato - l’obbiettivo sarà quello di avere un confronto di merito con le istituzioni preposte per rivisitare e rimodulare l’attuale riordino ospedaliero e il potenziamento dei servizi territoriali.  In definitiva, l’occasione è propizia per augurare buon lavoro a tutto il gruppo dirigente, in primis ai i neo eletti coordinatori, chiamati ad assumersi una importante responsabilità nell’ottica di proporre adeguate soluzioni per migliorare l’attuale servizio sanitario”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro sulla provinciale: muore un bambino di 16 mesi

  • Nuova ordinanza regionale: obbligo di mascherina anche in spazi all'aperto

  • Coronavirus, nuovo picco di contagi: 33 casi in Puglia, 4 nel Brindisino

  • Scontro fra auto e scooter sulla provinciale: muore il motociclista

  • Rapina in pieno giorno: banditi armati di taglierino assaltano banca

  • Tragedia in mare: sub trovato senza vita sul fondale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento