Approvato schema di convenzione per gestione stadio di Francavilla

Atto propedeutico alla definizione del contratto di concessione provvisoria che sarà stipulato dal dirigente responsabile con la società Virtus Francavilla

FRANCAVILLA FONTANA - È stato approvato nella seduta Consiglio comunale del 29 aprile, con 16 voti a favore, 1 astenuto ed 1 contrario, lo schema di convenzione per la gestione dello Stadio Giovanni Paolo II di Francavilla Fontana. Nuovo passo in avanti, quindi, verso il ritorno della Virtus Francavilla tra le mura amiche. La notizia è stata diffusa dall'amministrazione comunale attraverso una nota stampa. 

"Lo schema è un atto propedeutico alla definizione del contratto di concessione provvisoria che sarà stipulato dal dirigente responsabile con la società Virtus Francavilla e avrà durata sino all’espletamento della procedura di gara per l’assegnazione pluriennale, così come stabilito nel Regolamento comunale".

"Il ricorso alla concessione provvisoria è dettato dall’urgente necessità di preservare la struttura da atti vandalici o da altre forme di danneggiamento garantendo, sino al completamento della procedura di gara, la continuità dell’attività sportiva della struttura. Compie così un ulteriore passo in avanti la vicenda dello stadio “Giovanni Paolo II” che, dopo un lungo periodo di inattività, potrà presto ospitare nuovamente le gesta sportive della squadra francavillese".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion si ribalta e sfonda spartitraffico: superstrada riaperta al traffico

  • Ultraleggero pilotato da brindisino si schianta su muretto

  • Tute, scooter e passamontagna: i "Falchi" scoprono il covo dei rapinatori

  • Tamponamento tra furgone e trattore sulla provinciale: feriti i conducenti

  • “Aste giudiziarie, prove evidenti”: processo immediato per nove brindisini

  • Lite in strada finisce con accoltellamento: un ferito e un arresto

Torna su
BrindisiReport è in caricamento