Mercoledì, 4 Agosto 2021
Attualità

Servizio Civile: 8 i giovani impegnati in progetti su turismo e cultura

Francavilla Fontana è inserita nella rete composta da Brindisi, ente capofila, e dai Comuni di Campi Salentina, Latiano, Novoli, San Pancrazio Salentino e San Pietro Vernotico

FRANCAVILLA FONTANA - Entrano nel vivo i progetti di servizio civile universale promossi dall’amministrazione comunale di Francavilla Fontana. Le volontarie e i volontari che hanno superato la selezione sono stati accolti giovedì 24 giugno a castello Imperiali dal sindaco Antonello Denuzzo e dalla vice sindaca Maria Passaro. “Ho voluto dare il benvenuto alle ragazze e ai ragazzi che nei prossimi mesi hanno deciso di mettersi al servizio della comunità. Il servizio civile universale – spiega il sindaco Antonello Denuzzo – è una preziosa opportunità di crescita e di condivisione di competenze che abbiamo voluto offrire ai nostri giovani concittadini.” Gli otto volontari per i prossimi 12 mesi saranno impiegati in due progetti distinti che hanno lo scopo di migliorare l’offerta dei servizi per il cittadino.

Il primo, “Beni culturali in rete”, intende promuovere forme innovative di turismo. Le ragazze e i ragazzi saranno coinvolti in un percorso di conoscenza, valorizzazione, salvaguardia e fruizione del patrimonio storico architettonico francavillese e avranno il compito di individuare, anche grazie al coinvolgimento di esperti, una nuova chiave narrativa per aumentare l’attrattività del territorio. Il secondo, “Tempo diversamente libero”, punta ad aumentare l’inclusività dell’offerta culturale cittadina. I volontari svilupperanno una mappatura dei servizi attualmente esistenti e, dopo una attenta analisi, ne proporranno un ripensamento in chiave inclusiva.

“L’Amministrazione Comunale ha voluto cogliere immediatamente l’opportunità del bando del servizio civile universale candidando due progetti volti a migliorare la fruizione dei beni artistico culturali della Città e a potenziare la qualità dei servizi per le persone con disabilità. Sono certo – conclude il Sindaco – che i risultati che si otterranno da questi percorsi porteranno benefici nel lungo periodo. Auguro a tutti loro buon lavoro.” I progetti sono parte integrante dell’offerta di servizio civile universale che vede Francavilla Fontana inserita nella rete composta da Brindisi, Ente capofila, e dai Comuni di Campi Salentina, Latiano, Novoli, San Pancrazio Salentino e San Pietro Vernotico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio Civile: 8 i giovani impegnati in progetti su turismo e cultura

BrindisiReport è in caricamento