menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In consegna i diari scolastici realizzati dall’amministrazione comunale

Le fotografie sono state realizzare da Gabriele Fanelli e raccontano l'identità culturale della Città degli Imperiali

FRANCAVILLA FONTANA - In questi giorni sono in distribuzione negli istituti comprensivi di Francavilla Fontana i diari scolastici 2020/21. “Anche quest’anno abbiamo voluto realizzare il diario scolastico per tutte le studentesse e gli studenti frequentanti i comprensivi cittadini – spiega il sindaco Antonello Denuzzo – mi scuso per il ritardo nella consegna, che non è dipeso in alcun modo dalla volontà dell’amministrazione comunale.” La nuova edizione è dedicata al tema del rispetto dei beni pubblici e al contrasto delle cattive abitudini che deturpano la città. Nella introduzione il sindaco Antonello Denuzzo ha scritto: “D'altra parte essere cittadini vuol dire anche occuparsi del decoro della nostra città. Molti di noi sono affezionati ad una piazza o ad una via di Francavilla Fontana, perché evocano un ricordo, un'emozione. Questi luoghi non sono soltanto lo scenario immutabile nel quale trascorriamo le nostre giornate, ma necessitano a loro volta di attenzioni. Per queste ragioni abbiamo voluto mostrarvi, attraverso il talento di Gabriele Fanelli, che cosa accade quando non abbiamo cura dell'ambiente in cui viviamo e come la bellezza possa tramutarsi in un solo momento nel suo contrario. Don Lorenzo Milani era solito usare l’espressione “I care” - "mi importa" - per identificare il valore che contraddistingue la gioventù migliore. Insieme possiamo invertire la rotta. Con piccole azioni quotidiane, ognuno di noi.”

È stato l’attento occhio fotografico di Gabriele Fanelli a raccontare il rovesciamento di prospettiva tra un oggetto dall’inestimabile valore culturale e identitario di una comunità ed un semplice rifiuto abbandonato per strada o nelle campagne. Si tratta di immagini dal forte impatto emotivo che colpiscono per l’incoerente realtà in cui siamo immersi e che ci vuole da un lato difensori dell’identità culturale, ne sono un esempio la gastronomia o i simboli della Settimana Santa, e dall’altro responsabili del deturpamento dei luoghi in cui questa realtà si è formata e continua a vivere. “Ringrazio Gabriele Fanelli per i bellissimi scatti che impreziosiscono la nuova edizione del diario – prosegue il sindaco – Gabriele ha saputo fondere con grande maestria l’estro artistico e la sua formazione filosofica, realizzando delle foto-saggio capaci di suscitare emozioni contrastanti negli osservatori.” Una parte del diario è dedicata anche alle misure di sicurezza contro la diffusione del contagio da Coronavirus. “La scuola in questa fase è sotto i riflettori per le note vicende sanitarie che ci stanno investendo – conclude il sindaco – Credo sia di fondamentale importanza scongiurare il rischio di un lockdown formativo che comporterebbe danni molto seri alla formazione dei cittadini di domani.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pareti "scorticate" a causa dell’umidità: "Ecco come viviamo e nessuno interviene"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento