Domenica, 1 Agosto 2021
Attualità

Eletto il nuovo presidente del consorzio della zona Pip

Si tratta di Mino Distante, operatore economico ed editore. Nel consiglio é entrato a far parte anche Antonio Magrí, imprenditore e patron della Virtus Calcio

FRANCAVILLA FONTANA - Il consorzio della zona Pip di Francavilla Fontana ha un nuovo presidente: è Mino Distante, operatore economico ed editore, eletto nel corso dell'assemblea degli iscritti. Nel consiglio é entrato a far parte anche Antonio Magrí, imprenditore e patron della Virtus Francavilla.  “Ringrazio i soci del consorzio per la fiducia accordata sulla mia persona. Insieme al comitato direttivo abbiamo un obiettivo ben preciso: quello di promuovere e favorire un dialogo proficuo e costante con vari organismi e soggetti che hanno a cuore le sorti della zona industriale, artigianale e commerciale di Francavilla Fontana. Non sarò da solo ma avrò al mio fianco colleghi operatori che metteranno anima e cuore in questo percorso di crescita e di sviluppo della zona Pip”, ha dichiarato Distante.

Lo stesso ha poi aggiunto:"I nostri interlocutori sono in primis i colleghi operatori economici e gli amministratori comunali". Per domani, lunedí 19 luglio, nel corso della prima riunione del comitato direttivo sono stati invitati il sindaco Antonello Denuzzo, il senatore Luigi Vitali, il consigliere regionale Maurizio Bruno e gli assessori al ramo Domenico Magliola e Nicola Lonoce. "Come consorzio affronteremo con il contributo di tutti, le diverse criticità esistenti nella nostra zona Pip per favorire sviluppo ed occupazione, entrambi pilastri di una economia sana. Occorre una ripresa delle attività, superato il triste periodo legato alla pandemia ancora in corso. Non sarà facile ma insieme al comitato direttivo ed ai consorziati ce la metteremo tutta”, conclude Mino Distante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eletto il nuovo presidente del consorzio della zona Pip

BrindisiReport è in caricamento