menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rischio idrogeologico, finanziato il piano di protezione civile

Ottenuto un finanziamento da 30mila euro. Lo scopo principale è di proteggere la popolazione dalle alluvioni

FRANCAVILLA FONTANA -  La città di Francavilla Fontana ha ottenuto un finanziamento di 30 mila euro per aggiornare e implementare il piano di protezione civile relativo alla previsione, prevenzione e contrasto del rischio idraulico ed idrogeologico. I fondi, ottenuti grazie al contributo determinante del comando della polizia locale, sono stati erogati nell’ambito del Por Puglia Fesr/Fse 2014/2020. “Negli ultimi anni abbiamo sentito dire sempre più spesso che il nostro Paese è fragile dal punto di vista idrogeologico – dichiara il sindaco Antonello Denuzzo – anche la nostra città sotto questo aspetto presenta delle criticità ed è indispensabile farsi trovare pronti in caso di necessità. Ringrazio il comando della polizia locale per il lavoro svolto che consentirà a Francavilla Fontana di aggiornare e implementare il piano di protezione civile che, nei momenti di emergenza, rappresenta uno strumento indispensabile per la sicurezza della cittadinanza.”

Lo scopo principale del piano di protezione civile è proteggere la popolazione dalle alluvioni. Con questo progetto, oltre a prevedere un'implementazione del piano di azione, si interviene anche sulla dotazione strumentale di supporto con una particolare attenzione al potenziamento dei sistemi di comunicazione in radiofonia e trasmissione dati tra le varie componenti del sistema regionale di protezione civile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
  • Sport

    Happy Casa più forte del Covid: impresa da primato contro l'Armani

  • Economia

    Fiva-Confcommercio: "Ambulanti, chiediamo un incontro in Prefettura"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento