Subito in commercio lo strumento brevettato da un odontoiatra di Francavilla

Flusilift è un dispositivo che consente di effettuare un rialzo del seno mascellare transcrestale con tecnica fluidodinamica

FRANCAVILLA FONTANA - Ha appena 40 anni ed una laurea specialistica in Odontoiatria e Protesi Dentaria con tanto di lode, Alessandro Scarano, medico specializzato in Parodontologia, Implantologia e Protesi, di Francavilla Fontana che ha brevettato uno strumento odontoiatrico che ha destato l’interesse della principale azienda di implantologia italiana, Sweden & Martina, che ha deciso, appena due settimane da, di mettere in commercio il suo Flusilift, uno strumento che permette di evitare un intervento a cielo aperto per la ricostruzione del seno mascellare prima dell’inserimento dell’impianto dentale.

"Sono molto contento di aver potuto dare un contributo nell’ambito della tecnica del rialzo di seno - dichiata il dottore Scarano - Flusilift può semplificare il lavoro a me e ai miei colleghi e, soprattutto, ridurre i rischi derivanti da un intervento a cielo aperto, così da rendere il momento dell’operazione più sereno per il paziente”.

FLUSILIFT-2-3

Flusilift è un dispositivo che consente di effettuare un rialzo del seno mascellare transcrestale con tecnica fluidodinamica, quindi utilizzando la pressione costante esercitata dal manipolo flusilift nell’estrusione di un fluido a bassa viscosità che va a scollare delicatamente e progressivamente la membrana e, al contempo, a riempire lo spazio creato con lo stesso fluido.

Sfruttando i principi della legge di Pascal, il fluido estruso dal puntale esercita una pressione perfettamente omogenea sulla membrana di Schneider scollandola in maniera estremamente delicata indipendentemente dall’entità del rialzo e senza il rischio di perforazioni, tramite una procedura standardizzata che riduce la componente operatore-dipendente legata allo scollamento diretto tramite scollatori, nonché i rischi di danneggiamento della membrana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ballerino Alessandro Cavallo entra nella scuola di "Amici" di Maria De Filippi

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Addio a Fabio D'Aprile: lutto nel basket brindisino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

  • Covid: "Vaccinate anche delle persone che non avevano priorità"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento