rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Attualità

Il G7 si avvicina: nuovo volto per i capannoni ex Saca 

Due enormi teli ricoprono le facciate dei due edifici della Marina Militare

I capannoni ex Saca cambiano volto in vista del G7. Da stamattina due enormi teli con immagini della Marina Militare coprono le facciate dei due opifici situati in via Provinciale San Vito, di fronte all’ingresso del parco Cillarese, entro il perimetro della base navale.

Il colpo d’occhio non è sfuggito alle centinaia di automobilisti passati davanti alla vecchia fabbrica, in disuso da decenni. Il prospetto dell’immobile prossimo alla foce di Canale Cillarese è stato coperto con immagini recanti il logo del “Comando 3° divisione navale”. Su quello limitrofo campeggiano le effigi della Marina Militare e della Brigata Marina San Marco.

La stazione navale di Brindisi sarà al centro del mondo la sera del 13 giugno, quando il castello Svevo ospiterà la prima cena di gala dei leader mondiali, in presenza anche del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Le sessioni del vertice si svolgeranno fino al 15 luglio, presso il resort di Borgo Egnazia. 

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il G7 si avvicina: nuovo volto per i capannoni ex Saca 

BrindisiReport è in caricamento