menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, la Polizia incontra gli studenti

L'equipe multidisciplinare che compone il camper della Polizia di Stato dedicato alla lotta contro la violenza di genere fornirà elementi di conoscenza su questi temi         

BRINDISI - Nella mattinata di oggi, martedì 20 novembre, presso il liceo scientifico Leonardo Leo di San Vito dei Normanni, si svolgerà un incontro con gli studenti per commemorare la giornata contro la violenza sulle donne che ricorre il 25 novembre prossimo. La Questura di Brindisi, secondo le direttive del Dipartimento della pubblica sicurezza direzione centrale anticrimine della Polizia di Stato, ha organizzato, di concerto con il comune di San Vito dei Normanni, un evento teso alla diffusione dei principi di prevenzione e contrasto della violenza di genere.             

L'iniziativa fa parte della campagna "Questo non è amore" diventata permanente da novembre 2017. Gli studenti avranno a disposizione l'equipe multidisciplinare che compone il camper della Polizia di Stato dedicato alla lotta contro la violenza di genere, che potrà fornire loro ulteriori elementi di conoscenza su questi temi.         

L'evento, che prevede importanti e qualificati interventi di esponenti della Polizia di Stato, del mondo della scuola, oltreché del sindaco di San Vito dei normanni e di una psicologa - psicoterapeuta e di performance teatrali e video, sarà concluso dall'intervento del Questore di Brindisi dott. Maurizio Masciopinto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola: il Tar sospende l'ordinanza regionale, si torna in aula

Attualità

Genitori e alunni contro la Dad: flashmob davanti alle scuole

social

Un Romeo a quattro zampe, Willy attende l'amata sotto al balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Un Romeo a quattro zampe, Willy attende l'amata sotto al balcone

  • social

    Mesagne, bando "Honestas": proclamato il vincitore

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento