Sabato, 12 Giugno 2021
Attualità

Giornata mondiale della Croce Rossa: si illuminano, anche, i Comuni del Brindisino

Bandiere e luce rossa a Francavilla Fontana e Oria. "Un 8 maggio dal valore particolare per la pandemia", ha dichiarato il presidente della Cri nazionale, Francesco Rocca

BRINDISI - Domani, sabato 8 maggio, anche i Comuni del Brindisino partecipano alla giornata mondiale della Croce Rossa, festeggiata nel giorno di nascita del suo fondatore, Henry Dunant, l’uomo che rimase sconvolto dalla devastazione seguita alla battaglia di Solferino e che decise con tutte le sue forze che dovevano nascere e ci dovevano essere in ogni Paese delle società di soccorso.

“E credo che l’8 maggio quest’anno abbia proprio un valore particolare e forse mai come quest’anno ci siamo sentiti tutti un po’ Henry Dunant. Tutti coloro che hanno prestato servizio hanno avuto modo di toccare la devastazione, il dolore, la solitudine, la fragilità dell’essere umano. E credo che in ogni sguardo, in ogni azione, in ogni gesto, in ogni incontro, che abbiamo avuto e che stiamo avendo in questo periodo sia condensata l’essenza di questo 8 maggio”, ha raccontato il presidente della Cri nazionale, Francesco Rocca, nel suo video messaggio sui social network.

Francavilla Fontana, Castello Imperiali sarà illuminato artisticamente

“A più di un anno dall’inizio della pandemia, appare chiaro il contributo di tutte le associazioni di volontariato per fronteggiare l’emergenza. Domani, sabato 8 maggio – spiega il sindaco Antonello Denuzzo – illumineremo la facciata del Castello di rosso per ringraziare quanti ogni giorno si sono sacrificati in prima persona per il benessere della nostra comunità. Nell’ultimo anno Francavilla Fontana ha retto l’onda d’urto della pandemia anche grazie all’impegno di decine di donne e uomini delle associazioni di volontariato che gratuitamente hanno lavorato per alleviare le sofferenze della cittadinanza. L’ex laboratorio urbano di via Zullino, dopo l’affidamento al locale comitato della Croce Rossa, è diventato uno dei simboli della lotta cittadina al virus. Da qui è partita una straordinaria gara di solidarietà per fornire aiuti materiali, sotto forma di pacchi alimentari, alle famiglie più fragili.

Oria, luce rossa sulla porta degli Ebrei

Come già fatto negli ultimi anni, il comitato locale di Francavilla-Oria, come tutti i comitati in tutta l'Italia, ha consegnato alla città di Oria la bandiera della Croce Rossa con preghiera di esporla fuori dal palazzo comunale dal 2 al 9 maggio.La nostra amministrazione - spiega il sindaco Maria Lucia Carone - ha accolto la richiesta esponendo la bandiera sul palazzo municipale ed ha aderito anche all'iniziativa di illuminare con luce di colore rosso un monumento. Alle 20, domani sera, sabato 8 maggio, si accenderà la luce rossa sulla porta degli Ebrei in piazza Donnolo. Sarà l'occasione per rivolgere alla Croce Rossa, ai suoi volontari ed alle volontarie un nostro pensiero di gratitudine ed un augurio di buon lavoro". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale della Croce Rossa: si illuminano, anche, i Comuni del Brindisino

BrindisiReport è in caricamento