rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Attualità

Orti biologici: attivisti del Wwf accolti nell'azienda agricola Pugliese

Giornata all'insegna dell'agricoltura e del rispetto sano dell'ambiente domenica (6 febbraio) nelle campagne di Brindisi

BRINDISI – In collaborazione con gli attivisti del Wwf, presso le campagne dell’azienda agricola “Velia Pugliese” si è svolta ieri (domenica 6 febbraio) la raccolta dei prodotti dell’orto biologico. Si tratta di un’iniziativa concepita con lo scopo di informare la cittadinanza dell’importanza di mangiar sano e aver rispetto dell’ambiente. L’agronomo Vincenzo Pugliese e i suoi familiari hanno piegato le attività che si svolgono in campagna, sempre nel rispetto dell’ambiente, fra cui le rotazioni che consentono al terreno di arricchirsi di sostanza organica.

Giornata Wwf raccolta frutti azienda Pugliese-2

Altro obiettivo è quello di far conoscere l’importanza del prodotto biologico e di mangiare il prodotto a chilometro zero, senza intermediari, creando un gruppo di acquirenti solidali che vogliono non solo acquistare ma anche far coltivare un orto loro dedicato, di cui poi potranno personalmente raccogliere i frutti e magari anche vivere una giornata completamente nella natura, come appunto avvenuto ieri.

“Questa iniziativa – afferma Vincenzo Pugliese - è una cosa che va al di là dell’aspetto edonistico del prodotto, avendo un valore affettivo che non ha costi economici. Nel corso della giornata sono state raccolte cime di rape, broccoli, cavoli di vario tipo (romani, gialli verdi bianchi) bietole, rucole selvatiche e coltivate, porri, agrumi. Presente anche un ragazzo delle scuole medie, cui si è dato un input nella scelta futura degli studi che farà. L’agricoltura è infatti uno dei settori più ampi per quel che riguarda gli sbocchi lavorativi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orti biologici: attivisti del Wwf accolti nell'azienda agricola Pugliese

BrindisiReport è in caricamento