Attualità Cellino San Marco

Grande successo per la seconda edizione della sagra “Beddhra Cilinu”

Arte cultura e tradizioni hanno fatto da cornice a una serata fantastica, gremita di tantissimi gente

CELLINO SAN MARCO - Una sagra che ritorna a Cellino diventando tradizione. Il paese apre le porte di casa ai tanti visitatori che hanno  affollato le vie del centro. Tanta gustosa enogastronomia ma anche tanto divertimento con Ciccio Riccio. Ospite della serata Alvaro Vitali, il famoso Pierino" che ha intrattenuto il pubblico con le sue famose battute, accompagnato dalla moglie Stefania Corona. Arte cultura e tradizioni hanno fatto da cornice a una serata fantastica, gremita di tantissimi gente.

Alvaro Vitali sul palco a Cellino

La serata è cominciata con la proiezione del cortometraggio dei bambini delle classi terze, A e B, della scuola primaria di Cellino San Marco insigniti dal premio "migliore interpretazione" di Cinedu - school movie awards presso Capaccio Paestum l'11 luglio di quest'anno. 
A seguire la proiezione del cortometraggio di promozione turistica di Cellino San Marco e dintorni dal titolo "Nella terra del sole" a cura del Duc terre del Negroamaro, di Confcommercio, Confesercenti e dell'amministrazione comunale che tanto successo ha ottenuto sui canali social a pochi giorni dal suo lancio. L'amministrazione ringrazia il regista Diego Colucci, la protagonista del cortometraggio Miriam Cascione e quanti hanno partecipato alla realizzazione del cortometraggio.

I visitatori hanno potuto degustare, fino a tardissima sera, tante prelibatezze e prodotti tipici locali delle nostre eccellenze cellinese e del nostro territorio: vino, olio e prodotti del nostro Salento. Presente anche lo stand dell’Associazione Fenice per far conoscere il mondo dell’ornitologia a tutti i visitatori presenti.

Fino al 31 luglio prossimo è possibile visitare, presso la Chiesa di San Marco e Santa Caterina visitare le reliquie di San Marco, provenienti dalla città di Cropani (Cz). Tradizioni, cultura, musica, religione, divertimento e enogastronomia si fondevano tutti insieme in una serata indimenticabile. 

"La Prima Edizione fu già bella e partecipata, ma questa seconda edizione è stata straordinaria.  La piazza pienissima di gente. Tutti che ballavano e si divertivano con i Dj e gli animatori di Ciccio Riccio e con Alvaro Vitali. Mi ha sorpreso vedere molti bambini che aspettavano "Pierino" giù dal palco per fare la foto con lui. Un personaggio televisivo che ha quindi lasciato il suo ricordo non solo tra gli adulti, ma in tutte le generazioni. Ringrazio tutti gli stand che quest anno si sono riconfermati e i nuovi che hanno voluto vivere quest esperienza dandoci fiducia. Ringrazio chi ha collaborato instancabilmente affinché tutto fosse impeccabile, ma si può sempre migliorare e presto inizieremo tutti a lavorare sulla terza edizione", dichiara l'assessore allo spettacolo Giada Occhibianco.

“Come amministrazione tutta non possiamo che essere orgogliosi della riuscitissima prima serata dedicata ai nostri Santi patroni San Marco e Santa Caterina. Ringrazio l'assessore allo spettacolo Giada Occhibianco, il comitato feste patronali e la proloco per la fattiva collaborazione e per l'organizzazione delle giornate di festa. Grazie a quanti hanno collaborato, alle forze dell'ordine, alla protezione civile e alla polizia locale che garantiscono la sicurezza. Vi aspettiamo numerosi anche agli appuntamenti delle giornate di oggi e domani, occasione per visitare Cellino e le nostre luminarie dedicate al nostro maestro Al Bano Carrisi" conclude il sindaco Marco Marra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande successo per la seconda edizione della sagra “Beddhra Cilinu”
BrindisiReport è in caricamento