rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Attualità

Ucraina: a Brindisi avviso pubblico per accogliere le persone in fuga dalla guerra

Per manifestare il proprio interesse, che al momento non comporta alcun obbligo, è possibile compilare il modulo di disponibilità presente sul sito del Comune

BRINDISI - “In questi tempi difficili, di guerra, assistiamo ogni giorno ad immagini e notizie che ci lasciano sgomenti. Milioni di persone lasciano l'Ucraina cercando la pace ed un rifugio sicuro. La nostra città ha sempre risposto con grande generosità ed anche in questa occasione molte sono state le famiglie che ci hanno contattato per comunicare la loro disponibilità ad accogliere. Per questo, seguendo le indicazioni della Prefettura, abbiamo predisposto un avviso pubblico per raccogliere tutte  le disponibilità e comunicarle all’Ufficio territoriale di Governo che avrà il compito di coordinare l'arrivo dei profughi ucraini”.  Lo comunica il sindaco di Brindisi Riccardo Rossi. 

Per manifestare il proprio interesse, che al momento non comporta alcun obbligo, è possibile compilare il modulo di disponibilità presente sul sito del Comune a questo link: https://bit.ly/3w2poMo. Il modulo permette di spiegare nel dettaglio le caratteristiche dell’accoglienza che si intende offrire e, una volta compilato, dovrà essere inviato, insieme a copia di un documento di identità in corso di validità, al seguente indirizzo mail: emergenzaucraina@comune.brindisi.it, indicando nell’oggetto: “Manifestazione di disponibilità ad accogliere cittadini ucraini”.

Eventuali informazioni aggiuntive per favorire la regolare permanenza sul territorio nazionale di profughi ucraini si possono reperire sul sito del Ministero dell’Interno al seguente link https://www.interno.gov.it/it/info-utili-lingresso-dei-profughi-ucraini-italia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucraina: a Brindisi avviso pubblico per accogliere le persone in fuga dalla guerra

BrindisiReport è in caricamento