Attualità

Inaugurata la prima stanza multisensoriale della provincia di Brindisi

Presso la sede della cooperativa Oltre l’Orizzonte. A breve saranno attivati degli open day per permettere di provare i benefici della terapia Snoezelen

BRINDISI - Mercoledì 5 giugno, presso la sede della cooperativa Oltre l’Orizzonte si è svolta l’inaugurazione della Stanza Multisensoriale Snoelzen.

All’inaugurazione erano presenti il referente degli Affari Territoriali di Enel Angelo Di Giovine, i responsabili delle Relazioni Esterne Massimo Fittipalti e Ivano Medici, l’Assessore ai Servizi Sociali di Brindisi Isabella Lettori,  la Dirigente dell’Aresa dei Servizi Socio Sanitari della Asl di Brindisi  Giuseppina Scarano, alcune autorità militari e rappresentanti di cooperative e associazioni che si occupano di disabilità nella provincia di Brindisi e il parroco della Chiesa San Nicola di Brindisi don Cosimo Zecca.

inaugurazione stanza multisensoriale2-2

Durante l’inaugurazione gli operatori che hanno svolto attività di formazione hanno illustrato i principi teorici del metodo svolgendo attività di simulazione di interventi psicoriabilitativi ed educativi. Snoezelen è la fusione di due parole olandesi, cercare e rilassarsi ed indica una tecnica terapeutica riabilitativa che utilizza un approccio multisensoriale. Snoezelen, come dice la parola, stimola e nello stesso tempo rilassa. Questa terapia può essere utilizzata con diverse tipologie di utenza: persone con disabilità fisiche e/o cognitive, persone con problemi psichiatrici, disturbi da stress post-traumatico, autismo, demenze.

inaugurazione stanza multisensoriale4-2

La stanza è dotata di diversi dispositivi collegati ad un software: un letto ad acqua calda vibro acustico, tubo a bolle, fibre ottiche, apparecchio per aromaterapia, un proiettore, specchi e un controller. Tutto ciò permette di ricreare ambienti dove i colori, le vibrazioni, le immagini riflesse e l’interattività aprono infinite possibilità di controllo visivo, abilità motorie, relazioni causa-effetto, giochi con i colori, ecc. e si attivare interventi psicoriabilitativi destinati a bambini , adolescenti adulti e anziani con disturbi del comportamento e della relazione e Alzheimer.

inaugurazione stanza multisensoriale-2

Inoltre grazie al software attraverso questo metodo è possibile programmare interventi psicoeducativi che hanno lo scopo di far apprendere attraverso la stimolazioni sensoriali dei requisiti di alfabetizzazione prescolare (discriminazione forme, colori e apprendimento di lettere e/o parole), che servono all’attività didattica speciale per bambini con bisogni educativi Speciali e disturbi dello spettro Autistico

A breve saranno attivati degli open day per permettere, a tutti coloro che sono interessati, di provare i benefici della terapia Snoezelen. Per informazioni chiamare allo 0831 418537 dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 16.30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata la prima stanza multisensoriale della provincia di Brindisi

BrindisiReport è in caricamento