rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Attualità

Presso l'Ic Bozzano inaugurata Aula Polifunzionale finanziata dal Miur

Si tratta di uno spazio open di 105 mq completamente rinnovato, flessibile, dinamico, adattabile a molteplici esigenze ed attività volte a rendere sempre più inclusivo il rapporto tra studenti e docenti e tra studenti stessi

BRINDISI - Nella giornata di oggi, venerdì 15 ottobre, presso la scuola secondaria di primo grado Marzabotto dell’Ic Bozzano, è stata inaugurata l’Aula Polifunzionale, frutto di un finanziamento Miur legato all’Azione #7 del Pnsd (Piano nazionale scuola digitale). 

All’inaugurazione hanno partecipato la dirigente scolastica, dott.ssa Marialuisa Pastorelli, alcuni docenti accompagnatori e una rappresentanza degli alunni della scuola, sorteggiati uno per classe, per una sorta di consegna simbolica delle chiavi dell’Aula ai principali destinatari di questo nuovo ambiente fisico di apprendimento.

aula polifunzionale bozzano2.jpeg-2

Si tratta di uno spazio open di 105 mq completamente rinnovato, flessibile, dinamico, adattabile a molteplici esigenze ed attività volte a rendere sempre più inclusivo il rapporto tra studenti e docenti e tra studenti stessi.

L’Aula Polifunzionale presenta tre diverse zone laboratorio e può accogliere un’intera classe o un gruppo misto di lavoro.  La flessibilità dell’ambiente permette di realizzare percorsi didattici diversificati utilizzando le attrezzature presenti, uno schermo interattivo da 75’’ regolabile in più posizioni a seconda delle esigenze fino a diventare un piano di lavoro orizzontale collegato ad un pc integrato.

aula polifunzionale bozzano.jpeg1-2

Gli alunni possono usare tavoli modulabili, sedie mobili colorate ed altre sedute non convenzionali per lavori che possono essere di tipo cooperativo, collaborativo di problem solving, di challenged based learning. I ragazzi potranno anche indossare i panni di digital makers , progettando videogiochi e robot ed esplorare le interconnessioi tra artigianato, scienze e arti con la metodologia Steam. L’aula è dotata di notebook  e relativo armadietto di custodia e ricarica e dei loro supporti sufficienti per tutti i partecipanti alle attività.

I ragazzi potranno abbellire presto le pareti di questo nuovo spazio con i loro manufatti a tema. Il nuovo ambiente consentirà di costruire esperienze di apprendimento coinvolgenti ed innovative superando il tradizionale rapporto “frontale” docente/discenti, promuovendo il passaggio dalle conoscenze alle abilità e competenze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presso l'Ic Bozzano inaugurata Aula Polifunzionale finanziata dal Miur

BrindisiReport è in caricamento