Screening nelle Rssa nel Brindisino: "Effettuati 560 tamponi in otto strutture"

L'Asl: "Sono circa ottanta in totale le strutture che saranno controllate con 2000 persone tra degenti e operatori"

Continua l’indagine epidemiologica del Servizio di Igiene e Sanità pubblica della Asl di Brindisi. Da una nota dell'Asl si apprende che "dalle residenze per anziani ai centri di riabilitazione sono circa ottanta in totale le strutture che saranno controllate con 2000 persone tra degenti e operatori. Tra queste ottanta sono venti quelle più grandi in tutta la provincia di Brindisi".

"Finora sono state sottoposte a controllo otto strutture – spiega il direttore generale della Asl di Brindisi, Giuseppe Pasqualone - ed eseguiti 560 tamponi: 270 sui degenti e 290 sugli operatori. A parte i casi registrati al Focolare su tutti i tamponi un solo un caso di positività. All’interno del Focolare i casi positivi restano cento. I nove tamponi che mancavano all’appello sono negativi. La situazione è sotto controllo: il dottor Angelo Greco è subentrato nella direzione sanitaria della residenza, con l’équipe guidata da Pietro Gatti, primario del reparto di Medicina interna del Perrino”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il laboratorio di analisi del Di Summa – continua - lavora a pieno regime con oltre 120 tamponi al giorno e da quando è diventato operativo ne ha già processati 1500. A questi si aggiungono i circa 200 tamponi eseguiti finora dal Centro studi medici Mardighian di Mesagne. Il macchinario Diasorin installato nel laboratorio del Perrino è pronto, mancano alcuni dettagli legati alla sicurezza degli operatori. Il sistema Diasorin, un test molecolare sui tamponi che permette di avere risultati in 75 minuti, sarà dedicato allo screening degli operatori sanitari del Perrino. Nell’ospedale, infine, sono ricoverate 49 persone, di queste solo quattro in terapia intensiva. Alcuni pazienti attendono il trasferimento in strutture post Covid”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento