rotate-mobile
Attualità

Asl Brindisi: si insedia il commissario straordinario Giovanni Gorgoni

Il presidente dell'Aress Puglia guiderà l'azienda sanitaria nelle more dell'espletamento del procedimento per la nomina del nuovo direttore generale

BRINDISI – Nella giornata di oggi si è insediato presso gli uffici dell’Asl Brindisi il commissario straordinario Giovanni Gorgoni, nominato dalla Regione Puglia a seguito delle dimissioni rassegnate dal direttore generale, Flavio Maria Roseto. Si formalizza quindi il passaggio dalla gestione ordinaria a quella straordinaria dell’azienda sanitaria, nelle more dell’espletamento del procedimento per la nomina del nuovo manager. 

Giovanni Gorgoni è Direttore Generale di Aress Puglia (Agenzia regionale strategica per la salute ed il sociale) e il presidente di Euregha (European Regional and Local Health Authorities). È anche tesoriere di EuroHealthNet e professore universitario di management pubblico. In passato ha diretto in Puglia il Dipartimento regionale della Salute e due aziende sanitarie locali.

Il commissario si è subito occupato dei dossier più urgenti della sanità brindisina: le difficoltà del sistema di emergenza-urgenza dell'intero territorio e le criticità del Camberlingo di Francavilla Fontana, che non vedrà alcuna chiusura di reparto, ma anzi il contestuale avvio di lavori edili. Nei prossimi giorni saranno passate in esame le altre più delicate questioni e sarà definito un programma di incontri con operatori e territorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asl Brindisi: si insedia il commissario straordinario Giovanni Gorgoni

BrindisiReport è in caricamento