rotate-mobile
Attualità San Pietro Vernotico

Nuovi cassonetti per raccolta deiezioni caninine: "Si spera in una corretta gestione"

Installati da Impregico Srl, la ditta che si occupa della gestione dei rifiuti per conto del Comune di San Pietro Vernotico

SAN PIETRO VERNOTICO - L’amministrazione comunale di San Pietro Vernotico ha predisposto, affidandone ad Impregico Srl l’installazione e la successiva gestione, l’allocazione dei nuovi contenitori utili alla raccolta delle deiezioni canine su strade e aree pubbliche del territorio comunale. Va subito precisato che non è una novità per il paese, il territorio comunale era già dotato di questi contenitori e gli stessi nel tempo sono stati vandalizzati fino a diventare un ricettacolo di rifiuti di ogni genere. Soldi pubblici spesi e sprecati, per colpa degli incivili ma anche di chi non si è occupato del controllo ed eventuali sanzioni. 

cestini deiezioni canine san pietro3-2

“In questi anni sono state molte le sollecitazioni dei cittadini ad incrementare le postazioni di raccolta per gli amici a quattro zampe. Abbiamo voluto soddisfare le esigenze avanzate dai proprietari dei cani e per aumentare il decoro delle strade cittadine. Immaginiamo che ora non ci sono più alibi per non raccogliere i bisogni dei propri animali e facciamo appello alla sensibilità e al senso civico dei concittadini affinché si dotino ed utilizzino gli opportuni dispositivi, utilizzando civilmente i raccoglitori. Analogamente rivolgiamo appello a tutti per evitare che nelle dog Toilette vengano smaltiti rifiuti diversi dalle deiezioni canine, come purtroppo frequentemente avviene". Scrive l'amministrazione

"Dopo il posizionamento dei nuovi contenitori di rifiuti urbani pericolosi, pile esauste, e farmaci scaduti del mese scorso, questo rappresenta un altro tassello importante per quanto riguarda il potenziamento dei servizi al cittadino. L’appello dell’Amministrazione comunale dunque è quello di una corretta gestione delle dog Toilette e di un corretto comportamento da parte di chi le utilizza; diversamente gli operatori dell’azienda che si occupa della raccolta saranno costretti a disperdere ancora energie e risorse che potrebbero invece essere utilizzate sui servizi al cittadino”.

Si spera che questa sia la volta buona per vedere il paese più pulito. Di recente la redazione di questo giornale ha accolto una segnalazione riguardando la presenza di deiezioni canine davanti a una scuola. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi cassonetti per raccolta deiezioni caninine: "Si spera in una corretta gestione"

BrindisiReport è in caricamento