Cantiere condotta sottomarina Apani: area interdetta sino al 20 giugno

Ordinanza della Capitaneria di Porto di Brindisi per consentire l'ultimazione dei lavori di rifunzionalizzazione

Lavori condotta Apani - L'area interdetta

BRINDISI – Su richiesta dell’impresa appaltatrice, la Doronzo Infrastrutture Srl di Barletta, la Capitaneria di Porto di Brindisi ha prorogato sino al 20 giugno l’interdizione dell’area di cantiere sulla spiaggia, nonché lo specchio d’acqua interessato, per consentire i lavori di completamento e rifunzionalizzazione della condotta sottomarina di Apani, terminal dell’impianto di depurazione circondariale di Bufalaria.

Lavori condotta sottomarina Apani-2

Il tratto di spiaggia libera interessato è quello compreso tra Lido del Sole e Lido San Benedetto. Sino al 20 giugno compreso, con ordinanza del comandante della Capitaneria di Porto di Brindisi, sono dunque interdetti l’accesso il transito e la sosta (sia pedonale che veicolare), balneazione, navigazione, ormeggio, sosta e tutte le attività subacquee e di superficie connesse agli usi pubblici del mare, nell'area indicata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Il ballerino Alessandro Cavallo entra nella scuola di "Amici" di Maria De Filippi

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Addio a Fabio D'Aprile: lutto nel basket brindisino

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento