rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Attualità

Strada in salita per i biologi neolaureati: la testimonianza di Marco Giaimis

Marco Giaimis, promotre di un gruppo Facebook di successo, denuncia una serie di problematiche riguardanti la sua categoria

Il giovane biologo Marco Giaimis denuncia una serie di problematiche che affliggono la sua categoria, a partire dal percorso formativo che devono affrontare i neolaureati, nell’ambito della sanità.

Giaimis, insieme ad altri colleghi, ha aperto un dibattito tramite una pagina Facebook, “Il gruppo dei biologi e dei biotecnologi”, che nel giro di poche settimane ha raccolto più di 6.000 membri. Si tratta di professionisti attivi nei laboratori pubblici e privati accreditati che si sentono scarsamente rappresentati a livello istituzionale. In questa videointervista, Giaimis spiega quali sono le difficoltà che quotidianamente deve fronteggiare un giovane biologo italiano.

Noi biologi: i veri fantasmi del sistema sanitario nazionale 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strada in salita per i biologi neolaureati: la testimonianza di Marco Giaimis

BrindisiReport è in caricamento