Abbandono rifiuti, arrivano segnalazioni dai cittadini

Un caso in piazza del Salento. Il problema dell'isola ecologica chiusa in questi giorni

BRINDISI - Come riferiamo in altro articolo, è cominciata dal quartiere Sant'Elia la rimozione delle numerose discariche abusive di rifiuti ingombranti. L'azienda di igiene urbana ha annunciato che passerà ad altri quartiere e zone della città nei prossimi giorni. Intanto i cittadini segnalano le criticità. Ecco una foto di una discarica in piazza del Salento, nel cuore del quartiere Commenda. Si spera che la task force di Ecotecnica passi presto anche da lì. Inoltre bisogna rispondere a chi, e non sono pochi, ligio al proprio dovere di cittadino si è recato all'isola ecologica per conferire rifiuti ingombranti o speciali, trovandosi di fronte ad una chiusura per motivi tecnici. Probabilmente ciò è dovuto al fatto che il personale e la stessa struttura sono in questi giorni impegnati negli interventi straordinari di bonifica. Ma è anche vero che la gente non può trattenere in casa a lungo materiale di cui si vuole sbarazzare. L'azienda e il Comune dovrebbero dare indicazioni.

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Scontro sulla litoranea: mamma e due bambini in ospedale

  • La Polstrada recupera auto rubata dopo un inseguimento

  • Carabinieri intercettano auto rubata: inseguimento in città

Torna su
BrindisiReport è in caricamento