Il rapper J-Ax nelle tenuta Al Bano, a Cellino San Marco

Da quanto si apprende, da fonti non ufficiali, il cantautore dovrebbe ripartire oggi, domenica 19 luglio, il suo nome compare tra gli artisti che si esibiranno sul palco di Battiti Live

CELLINO SAN MARCO - Toccata e fuga nel Brindisino di uno dei rapper più amati della musica italiana, J-Ax, al secolo Alessandro Aleotti, 48 anni, fondatore degli Articolo 31. Lo “zio” d’Italia ha alloggiato nelle tenute di Al Bano a Cellino San Marco. Da quanto si apprende, da fonti non ufficiali, il cantautore dovrebbe ripartire oggi, domenica 19 luglio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il suo nome compare tra gli artisti che si esibiranno sul palco di Battiti Live, le cui registrazioni sono già inziate a Otranto (Le), in onda ogni domenica a partire dal 26 luglio su Telenorba, Radionorba Tv e Radionorba. Uno scatto inviato da un lettore lo mostra felice e sorridente nelle tenute AlBano Carrisi insieme ai fan. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento