Attualità

Latiano, a palazzo Imperiali la biblioteca di comunità

Un nuovo spazio dedicato al coworking per svolgere attività in cooperazione e condivisione

LATIANO - Sarà inaugurata mercoledì 5 febbraio alle 16, presso palazzo Imperiali di Latiano, la Bic, biblioteca innovativa di comunità, un nuovo spazio dedicato al coworking che consentirà a giovani professionisti di disporre di un’adeguata sede per svolgere attività in cooperazione e condivisione, nonchè spazi dedicati ai ragazzi anche in modalità multimediale, lo spazio della memoria che consentirà di rendere fruibili a tutti, con le nuove tecnologie, vecchi reperti e testimonianze che fanno parte della storia della città (vecchi filmati, vhs, reperti fotografici e tanto altro). All'interno ci saranno, poi, spazi lettura, spacegame, bambinoteca, tutto in chiave innovativa.

Biblioteca BIC Latiano-2

Si valorizzeranno tutti gli spazi di palazzo Imperiali, aperti con appositi allestimenti e abbattimento di qualsiasi tipo di barriera. Nell’atrio principale verrà installato un food track che consentirà di creare comunità offrendo la possibilità di degustazioni di prodotti tipici. Alla cerimonia di inaugurazione è prevista la presenza dei Michele Emiliano, presidente della regione Puglia, di Loredana Capone assessore all’industria turistica e culturale, Silvia Pellegrini, dirigente del dipartimento turismo, economia della cultura e valorizzazione del territorio della regione Puglia. Previste, inoltre, le presenze del prefetto di Brindisi, Umberto Guidato, di Vincenzo Pisanello, vescovo della diocesi di Oria, oltre ai saluti di Cosimo Maiorano, sindaco di Latiano e di Gabriele Argentieri, presidente del consiglio comunale di Latiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latiano, a palazzo Imperiali la biblioteca di comunità

BrindisiReport è in caricamento