I sindacati dei lavoratori bancari brindisini ai clienti: "State a casa"

Appello firmato da tutte le sigle, con invito a rinviare le operazioni non urgenti e a utilizzare bancomat, mail e telefono

BRINDISI – I sindacati dei lavoratori bancari brindisini, Fabi, First Cisl, Fisac Cgil, Uilca Uil e Unisin, hanno diffuso un messaggio diretto alla clientela, invitandola a restare a casa e a rimandare tutte le operazioni non urgenti, ricorrendo invece ai bancomat, ai contati telefonici o via e-mail, a tutela della salute di ognuno. Un messaggio breve, ma efficace che conclude con la parola d’ordine “i bancari non possono stare a casa, tu devi stare a casa”.

“Caro/a cliente, in questo periodo di emergenza legata alla diffusione del “Coronavirus” è importante evitare il più possibile le occasioni di contatto personale. Perciò ti chiediamo: non andare in banca! Rimanda tutto ciò che non è necessario ed urgente, come: le semplici interrogazioni del conto corrente, i pagamenti con scadenze future, la richiesta di informazioni sui prodotti bancari. Telefona o manda una mail se vuoi sapere qualcosa. Usa il bancomat se vuoi prelevare; proteggi te stesso/a e i nostri colleghi. I bancari non possono stare a casa, tu devi stare a casa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento