"Linea Verde Radici" torna in Puglia, alla scoperta della Valle d'Itria

La puntata andrà in onda domani, sabato 8 agosto, alle 12.25, su Rai Uno e condotta da Federico Quaranta

BRINDISI -  "Linea Verde Radici", il branded content alla scoperta delle bellezze italiane, nella puntata di domani, sabato 8 agosto, alle 12.25, su Rai1, raggiungerà la Puglia alla scoperta di un territorio ricco di storia, cultura, tradizioni secolari che è la Valle d'Itria. Da un orto dei miracoli, dove alcuni ragazzi hanno riscoperto antiche tradizioni agricole, alle suggestive Grotte di Castellana, dove il tempo sembra essersi fermato. Dalla riserva di Torre Guaceto fino ad abbracciare i tronchi degli ulivi secolari.

Federico Quaranta condurrà i telespettatori tra gli uliveti secolari delle campagne e le tradizionali abitazioni contadine dei trulli, incontrando lungo il viaggio donne che cucinano piatti tipici in strada. Il cuore del viaggio punta, anche, sulle meraviglie dell'enogastronomia pugliese: dalle orecchiette, con un focus sulle mozzarelle. Poi raggiungerà il gioiello della Valle d'Itria, Martina Franca, fino ad arrivare a Molfetta, dove salirà a bordo di un peschereccio per raccontare la raccolta e il riciclo della plastica che i pescatori trovano in mare.

"Linea Verde Radici" è un programma di Francesco Lucibello, Andrea Caterini e Gian Marco Mori che ne firma anche la regia. La realizzazione è curata dalla società Alter Ego. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia passa in zona gialla: cosa cambia fino al 21 dicembre

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Auto si ribalta e finisce nelle campagne: spavento per una ragazza

  • Covid, Puglia: la curva rallenta. Nel Brindisino cinque decessi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento