Attualità Fasano

Liquido maleodorante nel canale in pieno centro abitato: "Ancora nessun intervento"

Da una settimana un canale di scolo delle acque nella periferia di Fasano interessato invaso da acqua torbida. I residenti hanno contattato vari enti. Al momento nessun riscontro

FASANO – Il liquido di ignota provenienza aumenta di livello ma ancora nessun intervento. Da sette giorni l’aria è irrespirabile in via Brodolini, nella periferia di Fasano, dove un canale di scolo è interessato da un flusso di cui non si capisce l’origine. I residenti hanno contattato diversi enti, senza ottenere, almeno finora, alcun riscontro. Nessun esperto, insomma, si è recato sul posto per effettuare i rilievi del caso.

Il letto del canale è invaso da una sostanza torbida, di colore verdognolo, che emana un cattivo odore. Lungo entrambe le sponde sorgono delle abitazioni. In zona si trova anche un asilo nido. Dopo una settimana, nonostante varie telefonate agli enti competenti, nulla ancora si muove. Intanto il canale ha assunto le sembianze di una sorta di fogna a cielo aperto. E il caldo estivo, di certo, non aiuta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liquido maleodorante nel canale in pieno centro abitato: "Ancora nessun intervento"
BrindisiReport è in caricamento