Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità Carovigno

E Lula tornerà in Brasile con il drappo della 'Nzegna e la guida turistica di Carovigno

L'incontro tra il presidente sudamericano e il sindaco Massimo Lanzillotti, condito da uno scambio di doni: per il Comune come regalo le spille ufficiali della Repubblica Brasiliana

CAROVIGNO - Il presidente brasiliano Lula tornerà in Brasile con un souvenir da Carovigno. C'è stato infatti un incontro con il sindaco Massimo Lanzilotti: Luiz Inácio da Silva, questo il nome completo del politico 78enne, ha ricevuto in dono il drappo della 'Nzegna e la guida turistica di Carovigno. La presidenza della Repubblica sudamericana ha invece omaggiato delle spille ufficiali della Repubblica Brasiliana gli esponenti del Comune brindisino.

"È stato un onore oggi accogliere il Presidente Lula e la delegazione del #Brasile a Carovigno. Ringrazio vivamente Salvatore Lanzilotti per aver organizzato al meglio insieme alla delegazione brasiliana la presenza di Carovigno alla conferenza stampa del presidente Lula, oggi qui in Puglia in occasione del G7. Il G7 in Puglia, nel nostro territorio brindisino, è un evento di portata storica e confidiamo che i lavori del summit siano proficui per tutti gli Stati e per garantire gli equilibri geopolitici", ha dichiarato Massimo Lanzilotti.

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E Lula tornerà in Brasile con il drappo della 'Nzegna e la guida turistica di Carovigno
BrindisiReport è in caricamento