rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità

Luoghi Comuni, a Brindisi la prima della docuserie che racconta la misura

L'anteprima nazionale, che andrà ad anticipare la diffusione dei video sul web attraverso i canali ufficiali del bando regionale, si terrà lunedì 5 dicembre dalle ore 18:00 presso Yeahjasi Brindisi Spazio Musica

Un’iniziativa che mette in comune le esigenze e i desideri dei territori, delle comunità giovanili e delle istituzioni, e che genera attivazione e opportunità di confronto e apprendimento. É questo Luoghi Comuni, la misura regionale che promuove progetti di innovazione sociale proposti da organizzazioni giovanili pugliesi in spazi pubblici sottoutilizzati, a cui Regione Puglia e Arti, in collaborazione con la casa di produzione cinematografica barese OZ Film, hanno voluto dedicare una docuserie che racconta, in cinque brevi puntate, la misura regionale, i suoi protagonisti e il fermento generato nelle comunità in cui sono presenti.

“Un’occasione – ha dichiarato l’assessore alle Politiche giovanili, Alessandro Delli Noci –  per dare spazio ai giovani che, attraverso questi spazi fisici messi a disposizione, hanno potuto dare voce alle proprie aspirazioni, ai propri desideri e a quelli delle comunità in cui vivono. In vista della prossima chiusura della manifestazione di interesse rivolta agli enti pubblici prevista per il prossimo 31 gennaio, abbiamo voluto tradurre in immagini tutto l’impegno di queste esperienze perché siamo convinti che, raccontandole, possano generare entusiasmo e ispirare tanti ragazzi e ragazze”.

L’anteprima nazionale, che andrà ad anticipare la diffusione dei video sul web attraverso i canali ufficiali del bando regionale, si terrà lunedì 5 dicembre 2022 dalle ore 18:00 presso Yeahjasi Brindisi Spazio Musica, uno dei circa 100 spazi rivitalizzati grazie a Luoghi Comuni, presso l’Ex Convento di Santa Chiara nell’omonima via.

Prenderanno parte all’inziativa Alessandro Delli Noci, assessore regionale alle Politiche Giovanili; Vito Albino, presidente Arti Puglia; Antonella Bisceglia, dirigente della sezione Politiche Giovanili; lo staff dedicato al bando; i rappresentanti della Oz Film; i giovani protagonisti della misura e i referenti de Lo Stato dei Luoghi; la rete nazionale di luoghi e spazi rigenerati a base culturale con cui Arti Puglia ha appena attivato una collaborazione per incrementare i servizi di accompagnamento dedicati ai beneficiari delle sue iniziative.

A seguire, un momento conviviale in musica organizzato in collaborazione con la rete dei Luoghi Comuni, durante il quale poter approfondire e conoscere per qualche ora, in un unico luogo rappresentativo, le organizzazioni giovanili che in tutta la Puglia stanno rivitalizzando spazi pubblici sottoutilizzati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luoghi Comuni, a Brindisi la prima della docuserie che racconta la misura

BrindisiReport è in caricamento