Pulizia straordinaria per il parco "Di Giulio" a opera degli studenti

Appuntamento lunedì 26 ottobre. Il Liceo “Ettore Palumbo” in collaborazione con il Comune e con l’azienda Ecotecnica Srl

BRINDISI - Lunedì 26 ottobre alcuni studenti del liceo “Ettore Palumbo”, in collaborazione con il Comune di Brindisi (assessorato all’Ambiente) e con l’azienda Ecotecnica Srl Brindisi, che opera in città per il servizio di igiene ambientale, dedicheranno la mattinata alla pulizia del parco comunale “Di Giulio”, con la raccolta differenziata dei rifiuti.

Ad un’attività formativa teorica ad opera dei tecnici di Ecotecnica, alla presenza dell’assessore all’ambiente, arch. Roberta Lopalco, e della dirigente scolastica, prof.ssa Maria Oliva, seguirà la pulizia del parco ad opera degli studenti di una prima e di una seconda; una classe quinta, collegata a distanza, realizzerà un report dell’attività, in italiano, inglese, spagnolo e tedesco. Gli studenti saranno coordinati dai docenti referenti del progetto, prof.ssa Maria Elisa Silvestro, professor Gianluca Carriere e professoressa Anna Di Giulio.

In un momento in cui la vita all’aria aperta ci restituisce il senso di libertà perduto, i nostri parchi, e a maggior ragione quelli urbani, rappresentano un luogo di benessere e spensieratezza, che abbiamo il dovere di preservare da incuria e degrado.

L’attività di lunedì vuole essere, quindi, un intervento spontaneo per sensibilizzare quanti usufruiscono, anche giornalmente, del parco, ad averne cura, a proteggerlo e custodirlo. E a permettere agli studenti, che lo utilizzano in queste belle ottobrate per svolgere attività motoria all’aperto, di allenarsi in uno spazio pulito e gradevole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Covid, Puglia: la curva non si abbassa, 32 nuovi decessi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento