menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mesagne. "Aiutiamoli a crescere" dona mille euro per i buoni spesa

L’organizzazione sostiene i progetti in favore delle popolazioni colpite dal disastro nucleare di Chernobyl

MESAGNE - Non si ferma a Mesagne la preziosa gara di solidarietà per garantire alimenti e beni di prima necessità ai mesagnesi in condizioni di maggiore bisogno economico. Una somma di mille euro, accreditata sul conto della locale Caritas vicariale e destinata all’erogazione di buoni spesa per le persone in difficoltà, è stata donata dall’associazione di volontariato “Aiutiamoli a crescere”, l’organizzazione attiva sul territorio per sostenere i progetti in favore delle popolazioni colpite dal disastro nucleare di Chernobyl.

Un cuore che continua a battere, una realtà tutta mesagnese che ha scelto di non rimanere indifferente di fronte al disagio di tante famiglie travolte dalla grave emergenza sanitaria che si è determinata per il rischio di contagio da Coronavirus e che ha segnato in modo profondo abitudini e qualità di vita di molti. E’ stato Damiano Zizza, tesoriere del comitato, ad avanzare la proposta e a far pervenire l’assegno. Il presidente Franco Dipietrangelo e gli altri componenti del direttivo hanno subito sostenuto la nobile iniziativa. Il sindaco Matarrelli e l’Amministrazione comunale hanno espresso apprezzamento per la generosità del gesto, certi di interpretare il sentimento di gratitudine della città tutta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia, prosegue il calo dei posti letto occupati

  • Attualità

    Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento