Mesagne. "Aiutiamoli a crescere" dona mille euro per i buoni spesa

L’organizzazione sostiene i progetti in favore delle popolazioni colpite dal disastro nucleare di Chernobyl

MESAGNE - Non si ferma a Mesagne la preziosa gara di solidarietà per garantire alimenti e beni di prima necessità ai mesagnesi in condizioni di maggiore bisogno economico. Una somma di mille euro, accreditata sul conto della locale Caritas vicariale e destinata all’erogazione di buoni spesa per le persone in difficoltà, è stata donata dall’associazione di volontariato “Aiutiamoli a crescere”, l’organizzazione attiva sul territorio per sostenere i progetti in favore delle popolazioni colpite dal disastro nucleare di Chernobyl.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un cuore che continua a battere, una realtà tutta mesagnese che ha scelto di non rimanere indifferente di fronte al disagio di tante famiglie travolte dalla grave emergenza sanitaria che si è determinata per il rischio di contagio da Coronavirus e che ha segnato in modo profondo abitudini e qualità di vita di molti. E’ stato Damiano Zizza, tesoriere del comitato, ad avanzare la proposta e a far pervenire l’assegno. Il presidente Franco Dipietrangelo e gli altri componenti del direttivo hanno subito sostenuto la nobile iniziativa. Il sindaco Matarrelli e l’Amministrazione comunale hanno espresso apprezzamento per la generosità del gesto, certi di interpretare il sentimento di gratitudine della città tutta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapinatori armati di mazza nel centro commerciale Le Colonne: caos tra gli avventori

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Coronavirus: nuovo picco in Puglia, contagi in aumento a Brindisi

  • Positivi al covid andavano a lavorare in campagna: denunciati

  • Bambino positivo al Covid: lo sfogo della zia, contro ignoranza e maldicenze

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento