menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mesagne. Fase 2: ripartono i cantieri edili, controlli della polizia locale

Le verifiche dei vigili stanno riguardando, anche, l’osservanza delle normative nazionali e regolamenti comunali delle costruzioni

MESAGNE - Da una prima azione di controllo del territorio di Mesagne da parte della Polizia locale, con l’inizio della fase 2, dopo quasi due mesi di fermo determinato dalla sospensione disposta dal Governo per contenere la diffusione del Coronavirus , si rileva la ripresa delle attività di numerosi cantieri edili. Le vigenti misure anticontagio evidenziano come anche in tali luoghi vada osservato l’obbligo del distanziamento sociale e di adozione dei presidi personali di protezione, alla luce del contenuto di specifici protocolli.

“Le previste attività di edilizia e ingegneria civile – ha commentato il comandante Teodoro Nigro - devono rappresentare senz’altro un segnale positivo di ripresa economica e, al contempo, risultare rispettose delle tutele anticovid -19 imposte dal Governo”. Le verifiche dei vigili stanno riguardando, altresì, l’osservanza delle normative nazionali e regolamentari comunali relative alle costruzioni. Alcuni sopralluoghi hanno dato riscontro negativo. Sono in corso alcune verifiche di altre schede progettuali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento