Giro d'Italia: i percorsi alternativi, gli orari, le strade interdette al traffico

La corsa, che terminerà a Brindisi, dovrebbe passare dalla città messapica intorno alle ore 16 di venerdì 9 ottobre

MESAGNE - Anche la città di Mesagne si sta preparando ad accogliere il Giro d’Italia. La corsa, che terminerà a Brindisi, dovrebbe passare dalla città messapica intorno alle ore 16 di venerdì 9 ottobre. Per queste ragioni, il Comune ha predisposto dei percorsi alternativi nonchè una serie di divieti di sosta che varranno dalle ore 6 alle ore 17, di circolazione urbana dalle ore 11 fino a 20 minuti dopo il passaggio della scritta "fine gara ciclistica", nonchè divieto di attraversamento pedonale ad esclusione di quelli che saranno presidiati. Di seguito i percorsi alternativi per la viabilità extraurbana. 

San Vito dei Normanni

In entrata a Mesagne: svoltare a destra verso via vecchia Francavilla (contrada "Moreno"), proseguendo con ingresso a Latiano attraverso la complanare della Ss 7; da Latiano si potrà raggiungere Mesagne imboccando la Sp 45 e, successivamente, con la circonvallazione sud raggiungere Torre Santa Susanna. Gli altri comuni a sud di Mesagne potranno essere raggiunti direttamente da Latiano. In uscita da Mesagne: per i residenti a sud di via Marconi, via Brindisi, per chi proviene da Torre Santa Susanna, San Pancrazio, San Donaci, San Pietro Vernotico, Tuturano occorre impegnare la circonvallazione sud in direzione Brindisi, percorrere la complanare della Ss 7 fino a contrada "Restinco" e, tramite il cavalcavia, percorrere la Sp 43 fino alla Ss 16 (Brindisi – San Vito dei Normanni).

Latiano

La strada provinciale 45 è percorribile in entrambe le direzioni di marcia.

Brindisi

In entrata a Mesagne: percorrere le complanari nord e sud della Ss 7 fino al cavalcavia in contrada Restinco, quindi proseguire sulla complanare sud della statale 7, impegnare la circonvallazione sud per raggiungere il centro abitato (a sud del percorso) e gli altri comuni limitrofi (San Donaci, San Pancrazio,Torre Santa Susanna, Latiano). Per i residenti nell’area nord del percorso è utilizzabile la provinciale da San Vito dei Normanni. In uscita da Mesagne: impegnare la circonvallazione sud, quindi la complanare sud della statale 7, fino a Brindisi (contrada "Le Colonne").

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La zona industriale

La zona industriale - commerciale sarà raggiungibile esclusivamente tramite la circonvallazione sud e le complanari della Ss 7, attraverso il cavalcavia in corrispondenza dello svincolo per San Donaci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • "Da venerdì scuole chiuse in Puglia": Emiliano firma l'ordinanza

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento