Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità

Mesagne, l'immobile di parco "Potì" destinato ai giovani: apre il bando per l'affidamento

La struttura sarà destinata ad attività di formazione extra-scolastica, prevenzione della dispersione scolastica, nonché del bullismo e della povertà educativa. All’avviso possono partecipare le organizzazioni giovanili del terzo settore

MESAGNE - Si terrà domani - giovedì 27 luglio, alle ore 17 presso il parco urbano “Roberto Potì” – l’incontro informativo sul bando regionale “Luoghi Comuni. Diamo spazio ai giovani”, nell’ambito del quale il Comune di Mesagne è stato ammesso a un finanziamento di 40mila euro.

Con delibera di Giunta comunale, lo scorso 22 marzo, l’Amministrazione ha partecipato all’avviso, candidando un immobile di proprietà comunale sita all’interno del parco “Potì”. La struttura possiede le caratteristiche indicate nel bando, l’obiettivo è la riattivazione di strutture sottoutilizzate. 

La regione Puglia - tramite Arti (Agenzia regionale per la tecnologia e l’innovazione), il cui staff interverrà all’open day -  ha provveduto a pubblicare il bando di selezione per l’individuazione del soggetto gestore dell’immobile candidato, destinandolo al raggiungimento delle finalità di formazione extra-scolastica, prevenzione della dispersione scolastica del bullismo e della povertà educativa. All’avviso possono partecipare le organizzazioni giovanili del terzo settore, che - entro il prossimo 5 settembre - potranno proporre azioni di co-progettazione e la realizzazione di interventi di innovazione sociale all’interno della struttura individuata.

"Parco Potì è un’area con una naturale vocazione sociale, che si presta alla realizzazione di attività ludico-ricreative da svolgere con finalità educative e di prevenzione del disagio giovanile, offrendo ai ragazzi spazi e interventi per la crescita e l’apprendimento " ha commentato il sindaco di Mesagne, Antonio Matarrelli. La compartecipazione dell’ente prevede la concessione dell’immobile in comodato d’uso gratuito a soggetti terzi selezionati da Arti Regione Puglia, con interventi di manutenzione straordinaria dell’immobile e la manutenzione ordinaria e straordinaria del verde pubblico adiacente all’immobile candidato. Soddisfatto Vincenzo Sicilia, consigliere comunale con delega alle politiche giovanili: "Luoghi comuni aggiunge un tassello prezioso al percorso che durante questi anni l’Amministrazione comunale si è impegnata a costruire, in un settore in cui si semina con fiducia per beneficiare in seguito dei risultati auspicati. Ringrazio la dottoressa Stefania Palana, responsabile dell’ufficio comunale alle politiche giovanili, per l’impegno con cui si è spesa a favore del progetto" ha dichiarato. L’avviso completo è disponibile sul sito dell’Comune di Mesagne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mesagne, l'immobile di parco "Potì" destinato ai giovani: apre il bando per l'affidamento
BrindisiReport è in caricamento