Sabato, 19 Giugno 2021
Attualità

Mesagne. Immobili comunali alle associazioni per progetti di aggregazione

L'obiettivo è unirsi tra loro per promuovere modelli credibili di aggregazione, offrendo progetti utili alla comunità

MESAGNE - Nel mese di luglio il Comune di Mesagne pubblicherà l’avviso pubblico che prevede la concessione di immobili comunali, anche di speciale pregio, alle associazioni mesagnesi senza scopo di lucro che avranno la capacità di unirsi tra loro con l’obiettivo di promuovere modelli credibili di aggregazione, offrendo progetti utili alla comunità. “A tale proposito - ha dichiarato il sindaco Toni Matarrelli - ho appreso con sincero favore della richiesta congiunta formulata da alcune associazioni locali, espressione di un mondo molto attivo che ha contribuito negli anni e in modo significativo allo sviluppo della nostra città, di poter utilizzare uno spazio comunale che possa essere abitato da realtà diverse, tale da consentire la realizzazione delle attività di ciascuna e, al tempo stesso, favorire l’arricchimento che può derivare dalla collaborazione tra diversi soggetti”. 

Anche a sostegno di tale obiettivo, l’Amministrazione comunale intende rispondere con strumenti concreti, a supporto dell’associazionismo locale e delle attività delle organizzazioni di volontariato che perseguono finalità di interesse pubblico in ambito sociale, culturale, sportivo e in tutti i settori di rilevante interesse per la comunità. "Lo faremo - ha continuato il primo cittadino - attraverso un avviso che verrà pubblicato a luglio col quale si intende concedere in uso strutture comunali, anche di particolare pregio, non destinate a fini istituzionali, a sostegno logistico delle organizzazioni che offriranno progettualità allargate in grado di ricambiare con adeguata congruenza il valore degli immobili che saranno affidati". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mesagne. Immobili comunali alle associazioni per progetti di aggregazione

BrindisiReport è in caricamento