Domenica, 1 Agosto 2021
Attualità

Masseria Canali, un murale per Marcella Di Levrano

L'opera dedicata alla giovane vittima della Sacra corona è stata realizzata dallo street artist mesagnese Frank Lamar

Marcella Di Levrano

MESAGNE - Venerdì 23 luglio, dalle 18:45, presso Masseria Canali (sede di Terre di Puglia - Libera Terra), a Mesagne, sarà presentato un murale dedicato alla memoria di Marcella Di Levrano, giovane mesagnese vittima innocente della Sacra corona unita. L’opera, realizzata dallo street artist mesagnese Frank Lamar, è frutto di un lavoro che ha coinvolto le varie attività ospitate a Masseria Canali in questo primo periodo estivo.

"Marcella Di Levrano deve tornare a casa": la battaglia di Libera, Polizia e Sap

Durante l’evento interverranno Annatonia Margiotta, responsabile del procedimento della Regione Puglia, sezione Sicurezza del cittadino, politiche per le migrazioni, antimafia sociale; Toni Matarrelli, sindaco di Mesagne; Anna Maria Scalera, assessore comunale ai Percorsi di Legalità; Antonio Calabrese, consulente tecnico istituzionale dell’Ambito Territoriale, Valerio D’Amici, referente dell’associazione Libera contro le mafie e l’autore Frank Lamar.

MASSERIA CANALI 23 LUGLIO (1)_page-0001-2

A chiusura di questo primo momento ci sarà l’intervento di Marisa Fiorani, mamma di Marcella di Levrano. La serata si concluderà con l’intervento della regista Irene Campana, che presenterà il suo cortometraggio “Marcella torna a casa”, realizzato in collaborazione con il presidio di Libera Mesagne e il liceo Epifanio Ferdinando di Mesagne. La serata, a ingresso libero, sarà svolta all’aperto e in ottemperanza alle attuali normative anti-covid.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Masseria Canali, un murale per Marcella Di Levrano

BrindisiReport è in caricamento