Mesagne. Progetto di sorveglianza h24 con la compagnia carabinieri di San Vito

La città è dotata di 19 telecamere dislocate sul territorio, collegate alla stazione locale dei carabinieri e al comando di polizia locale

MESAGNE - Durante la conferenza stampa che si è svolta nell’aula consiliare del Comune di Mesagne, il sindaco Toni Matarrelli e il capitano Antonio Corvino hanno illustrato i benefici per il territorio di Mesagne del sistema di videosorveglianza che sarà collegato 24 ore non stop alla compagnia dei carabinieri di San Vito dei Normanni. Mesagne è dotata di 19 telecamere dislocate sul territorio, collegate alla stazione locale dei carabinieri e al comando di polizia locale, per un’azione che garantisce un intervento di vigilanza attivo, in alcuni periodi dell’anno, fino alle ore 22.

“Questa innovativa sperimentazione – ha spiegato il primo cittadino – consentirà un maggiore controllo a vantaggio della sicurezza dei cittadini e sarà senza limiti di orario”. Si tratta dell’avvio di un servizio di pronto intervento in caso di necessità, nell’ottica della maggiore tutela dell’ordine pubblico e della salvaguardia dell’ambiente e dei beni comuni. “Il progetto assicura un occhio vigile e costante su una città molto attiva che si è configurata sempre più, negli anni, come un centro di aggregazione di riferimento per l’intero territorio pugliese - ha commentato il capitano Corvino - Mi auguro che l’esempio di Mesagne rappresenti un incentivo per altri Comuni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ingegnere Angelo Capodieci, responsabile dei servizi informatici del Comune di Mesagne, ha spiegato lo studio di fattibilità perfezionato per la realizzazione dell’infrastruttura tecnologica. Lo strumento messo a punto potrebbe facilitare le connessioni anche in favore di altri Comuni limitrofi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: altri 76 contagi in Puglia, di cui tre in provincia di Brindisi

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

  • Covid: altri due contagi nel Brindisino. In Puglia 83 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento