menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Castello Dentice di Frasso, Carovigno

Castello Dentice di Frasso, Carovigno

Anche nel Brindisino chiese e monumenti illuminati con il tricolore

Carovigno, Mesagne e San Pietro Vernotico sventolano orgogliose il rosso, il bianco e il verde sul Castello e sulle chiese

Da quando il premier Giuseppe Conte ha lanciato sul web l’immagine di Palazzo Chigi illuminato col tricolore, in occasione del 159esimo anniversario della Giornata nazionale dell’Unità d’Italia del 17 marzo, diverse parti del mondo hanno mostrato solidarietà e vicinanza al nostro Paese: dal Burj Khalifa negli Emirati Arabi in cui il tricolore si è alternato alla scritta “Siamo con te”, al muro di Gerusalemme e la storica biblioteca di Sarajevo.

Ma anche alcuni comuni della provincia di Brindisi si sono uniti alla manifestazione di “uniti ce la faremo”, tingendo con i colori della bandiera i monumenti simbolo delle città di Carovigno, Mesagne e San Pietro, in uno dei momenti più difficili della storia italiana.

Carovigno

“È stata una decisione presa dall’amministrazione in occasione della ricorrenza della Giornata nazionale dell’Unità d’Italia, dell’Inno, della Bandiera e del tricolore – racconta il sindaco Massimo Lanzilotti – ma ci stiamo attrezzando perché il Castello resti illuminato fino al rientro dell’emergenza in Italia”

 mesagne italia 2-3fase audio-2

Mesagne

“Da stasera anche il nostro Castello comunale e la Colonna Votiva, come molti monumenti del Paese e di altre città del mondo, sono illuminati dal tricolore: la paura del Coronavirus ha unito l’Italia, costituendole intorno un raggio di solidarietà che addolora per le ragioni ed emoziona per la finalità, nello stesso momento” – ha scritto sulla propria pagina facebook il sindaco Toni Matarrelli

L’iniziativa a Mesagne è stata realizzata e offerta in modo gratuito da Sergio Faggiano (Fa.Se Audio), Gabriele Facecchia (Si-novi) e Angelo Magrì. “Anche se- sottolinea Sergio Faggiano- l’idea è stata di mia moglie Maria Carmela, dopo aver visto in televisione la foto di Palazzo Chigi illuminato. Perché non lo facciamo anche noi?”. Detto, fatto.

san pietro italia-2

San Pietro Vernotico

“E’ stato un modo per sentirci vicini e sostenere le difficoltà di tutti, come hanno fatto negli altri Paesi del mondo. Al momento abbiamo intenzione di illuminare la chiesa ogni sabato e domenica, nei giorni di festa, insomma” ha detto don Alessandro Mele della parrocchia San Giovanni Bosco.

Sessanta milioni di cittadini che lottano insieme, con forza e coraggio, perché come ha detto il premier Conte, “gli italiani sapranno rialzarsi a testa alta”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento