Coronavirus: nessun nuovo caso in provincia di Brindisi

A livello regionale 52 nuovi casi positivi, per un totale di 394 casi di Covid-19. Nella città di Brindisi, 13 contagi dall'inizio dell'emergenza

Stando ai dati forniti dalla Regione Puglia, nella giornata odierna, fino alle ore 20, non si sono registrati nuovi casi positivi di coronavirus in provincia di Brindisi, dove il numero si contagi è fermo a quota 52. Complessivamente sono stati effettuati 460 test in tutta la regione, di cui 386 negativi e 74 positivi, così distribuiti: 35 in Provincia di Bari; 14 in Provincia Bat; 18 in Provincia di Foggia; 7  in Provincia di Lecce. In provincia di Taranto, nessun nuovo caso. Fortunatamente non si registrano decessi. 

Per quanto riguarda la città di Brindisi, il sindaco, Riccardo Rossi, ha ricevuto nella giornata odierna un report da cui emerge che nel capoluogo, dall'inizio dell'emergenza, si sono registrati complessivamente 13 casi positivi, di cui otto ospedalizzati. "A loro - afferma il sindaco - va il mio pensiero e quello di tutti i nostri concittadini". "Intanto - prosegue il primo cittadino - si sta lavorando per avere un laboratorio analisi Covid-19 a Brindisi ed ulteriori posti, circa 20, per la terapia intensiva". 

Con questo aggiornamento salgono a 394 i casi positivi registrati in Puglia per l'infezione da Covid-19 Coronavirus. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento