rotate-mobile
Attualità

Corso di soccorso in acqua: consegnati brevetti a 27 nuovi bagnini a Brindisi

Il corso, organizzato dalla Società nazionale di salvamento, si è concluso venerdì 27 maggio dopo una doppia sessione d’esame

BRINDISI - Si è concluso venerdì 27 maggio il corso per il conseguimento del brevetto professionale di bagnino di salvataggio per piscina, mare, fiumi e laghi. Il corso ha avuto inizio a marzo e si è concluso nei giorni scorsi dopo una doppia sessione d’esame. Tutti e 27 i candidati hanno superato gli esami d’idoneità conseguendo il brevetto.

I neo bagnini hanno dimostrato di saper gestire l’emergenza balneare in qualsiasi condizione; si saper prevenire, promuovere, valorizzare, educare in tema di sicurezza balneare; si saper gestire i rapporti con le Capitanerie di Porto, il 118 e altre associazioni/enti ai fini della sicurezza della balneazione.

Inoltre hanno messo in pratica le capacità e le conoscenze acquisite in materia di tecniche di soccorso in acqua, tecniche marinaresche, nozioni di meteorologia, tecniche di primo soccorso e rianimazione cardiopolmonare con l’uso del defibrillatore e norme legislative del settore. Tutti hanno acquisto l’attestazione di esecutore Blsd (Basic Life Support Defibrillation) per operatori sanitari e l’aggiornamento Covid-19 necessario sui luoghi di lavoro secondo la normativa vigente.

La Società nazionale di salvamento a garanzia degli standard formativi ha acquisito la certificazione di qualità ISO 9001 dal Rina (Registro Italiano Navale) ed è membro dell’International Maritime Rescue. Per informazioni ed iscrizioni 335.5860402 (anche whatapp) – pagina Facebook @snsbrindisi 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso di soccorso in acqua: consegnati brevetti a 27 nuovi bagnini a Brindisi

BrindisiReport è in caricamento