Attualità

Online i laboratori di bellezza gratuiti per le donne in trattamento oncologico

Organizzati da Ail e La forza e il sorriso onlus. Progetto sospeso nel 2020 a causa della pandemia, riprende in videoconferenza

BRINDISI - Per le donne in trattamento oncologico laboratori online di bellezza, gratuiti. Dal 2007 La forza e il sorriso Onlus organizza in tutta Italia laboratori di bellezza gratuiti per aiutare le donne che affrontano il cancro a rivedersi belle e a ritrovare autostima e fiducia in se stesse, attraverso la cura della propria immagine. L’iniziativa, patrocinata da Cosmetica Italia, l’associazione nazionale delle imprese cosmetiche, e sostenuta da 28 aziende del settore, è diffusa in 56 strutture ospitanti su tutto il territorio nazionale ed è presente nella città di Brindisi dal 2009, grazie alla collaborazione con Ail Brindisi (Associazione Italiana contro Leucemie, Linfomi e Mieloma), che negli anni ha organizzato circa 90 incontri coinvolgendo 240 donne. A causa dell’emergenza sanitaria, nel 2020 è stato necessario sospendere l’attività dei laboratori in presenza, ma, per continuare a stare vicino alle donne in trattamento oncologico, La forza e il sorriso ha implementato un nuovo programma di incontri online, che oggi (22 marzo 2021) ha preso il via anche presso Ail Brindisi.

"La pandemia ha immobilizzato molte cose – commenta Anna Segatti, presidente de La forza e il sorriso Onlus –, ma purtroppo non ha arginato la diffusione del cancro e quotidianamente, nei mesi scorsi, abbiamo ricevuto dai nostri referenti su tutto il territorio segnalazioni di donne che chiedevano di poter, in qualche modo, accedere al nostro servizio, per avere un momento da dedicare alla cura di sé e anche allo svago. Per chi affronta una patologia che richiede cure prolungate, l’impatto della pandemia è stato ancora più pesante. Ci siamo quindi messi all’opera per organizzare consulenze one-to-one e piccoli laboratori da 2-3 persone in videoconferenza, per continuare a supportare chi ne ha più bisogno in questo momento. Sono, quindi, felicissima di poter dare il via a questo nuova iniziativa anche in Ail Brindisi. Ogni ente che aderisce rappresenta una possibilità in più, per le donne che stanno affrontando una dura battaglia, di ricevere una coccola e ritagliarsi un momento da dedicare solo al proprio benessere".

"Esprimo tutta la mia più grande soddisfazione – aggiunge Carla Sergio, presidente di Ail Brindisi – per essere riusciti, anche in questo periodo così particolare, ad organizzare i laboratori de La forza e il sorriso. La sezione Ail di Brindisi ormai da tanti anni è vicina alle care amiche che con entusiasmo si approcciano a queste sedute di trucco. Vederle sorridere e compiacersi per il loro aspetto diverso e luminoso è per noi un risultato magnifico. Grazie alle splendide organizzatrici, alle consulenti di bellezza che mettono a disposizione volontariamente la loro professionalità, alle psicologhe che seguono questo percorso e ovviamente a tutte le partecipanti".

I laboratori nella loro versione classica prevedono un gruppo di 4-6 donne, che si riunisce per circa due ore insieme a un beauty coach per imparare utili accorgimenti e consigli pratici per mascherare gli effetti secondari delle terapie oncologiche, tramite la cura della pelle e l’applicazione del make-up. Il tutto con il supporto di uno psicoterapeuta, che segue l’incontro e supporta le partecipanti in caso di necessità. Un’iniziativa apprezzata e partecipata, ma difficile da portare avanti in presenza nel contesto dell’emergenza che da ormai un anno sta colpendo l’intera popolazione mondiale. Grazie al nuovo format online, che ricalca in toto quello in presenza, ma consente alle partecipanti di collegarsi al laboratorio direttamente da casa, in videoconferenza, l’attività a favore della popolazione femminile colpita da tumore può proseguire in sicurezza anche nell’ambito delle misure di contenimento della pandemia. Anche in questa nuova modalità, ad ogni partecipante viene donata una beauty bag ricca di prodotti cosmetici, offerti dalle aziende sostenitrici della Onlus, per seguire il laboratorio e per continuare a prendersi cura di sé in modo autonomo anche dopo. Per conoscere le prossime date e partecipare: tel. 0831.560068; e-mail info@ailbrindisi.it.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Online i laboratori di bellezza gratuiti per le donne in trattamento oncologico

BrindisiReport è in caricamento