Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità Oria

L'Avis in piazza Lorch perchè il volontariato non va in vacanza

La raccolta si terrà presso l’autoemoteca, dalle 18:00 alle 22:00. Per donare o richiedere informazioni telefonare al 334 9072180 o mediante App AvisNet

ORIA - Avis comunale Oria ha organizzato per mercoledì 29 luglio la prima donazione serale del 2020, resa necessaria per garantire la disponibilità di scorte di sangue ed emocomponenti a livello provinciale e per fronteggiare il crescente bisogno di sangue registrato nelle ultime settimane. Avis, in collaborazione con l'associazione nucleo volontari di Protezione Civile e tutela sociale, l'associazione Polizia di Stato (Aps), Croce Bianca Oria e Croce Rossa Italiana - comitato di Francavilla Fontana-Oria, ha organizzato la raccolta all’interno dell’evento "Il volontariato non va in vacanza", dedicato alla presentazione delle associazioni che in piena pandemia Covid-19 hanno assicurato servizi sanitari e di pubblica utilità all'intera cittadinanza. Nel corso della serata sarà possibile conoscere da vicino attività, mezzi e volontari delle 5 associazioni.

La raccolta si terrà presso l’autoemoteca installata in piazza Lorch, dalle 18:00 alle 22:00. Sarà una buona occasione per accogliere i soci donatori fuori sede che tornano in paese per le vacanze estive e i turisti particolarmente sensibili alla causa. Considerando le temperature previste, Avis consentirà di donare in una fascia oraria meno calda e afosa. Sarà sufficiente consumare un pranzo leggero (3-4 ore prima della donazione), evitando pasti particolarmente ricchi in grassi (fritture e creme) ed escludendo in particolare alcolici, latte e derivati. Per chi vuole donare, richiedere informazioni o prenotarsi può contattare il numero 334 9072180 o mediante App AvisNet.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Avis in piazza Lorch perchè il volontariato non va in vacanza

BrindisiReport è in caricamento