rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Attualità Ostuni

Ospedale civile di Ostuni, riapre Chirurgia: "Si farà fronte a tutte le richieste"

Lo comunica Tommaso Gioia, referente per la sanità del presidente della Regione Puglia

OSTUNI - "Sono felice di poter annunciare la riapertura del reparto di chirurgia dell’ospedale di Ostuni – ha affermato il referente per la Sanità del presidente della Regione Puglia Tommaso Gioia - questo dimostra come la cura della Regione e della Asl di Brindisi, viaggia verso la riapertura totale. Di certo dobbiamo fare sempre i conti con la mancanza e la reperibilità dei medici, un problema con cui fare i conti molto spesso, non solo nella nostra regione ma anche in tutta Italia. La nostra attenzione adesso è sicuramente concertata sui lavori di completamento della nuova piastra e su tutti i servizi”. 

Dopo l’inaugurazione del centro trasfusionale e del laboratorio analisi, in attesa della riattivazione del servizio di dialisi, nelle ultime ore si sono riprese anche le attività del reparto di Chirurgia. “Il dott. Giovanni Loverre, responsabile della unità operativa complessa – prosegue Gioia - mercoledì ha iniziato insieme alla sua équipe ad operare, e farà fronte a tutte le richieste, anche a tutte quelle sospese per la chiusura Covid del reparto. Un altro tassello si aggiunge alle attività che già erano state riattivate dopo la pandemia”.

Coclude Gioia: “Oggi sono attivi oltre la Chirurgia anche i reparti di Pneumologia e Medicina Interna. La dirigenza Asl sta lavorando d'intesa con il dott. Manfredi (responsabile Uoc dell'ortopedia di Ostuni), il dott. Corina (responsabile Uoc del Perrino e il dott. Manca (capo dipartimento) a trovare soluzioni che porteranno, al più presto, ad aprire il reparto di ortopedia di Ostuni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale civile di Ostuni, riapre Chirurgia: "Si farà fronte a tutte le richieste"

BrindisiReport è in caricamento