Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità Francavilla Fontana

La denuncia: "Ospedale Camberlingo, in Ortopedia spesso mancano i medici"

Fratelli d'Italia: rispetto a una previsione organica di dieci, oltre al primario, dai prossimi giorni - in mancanza di opportune iniziative - il reparto sarà retto da una sola unità medica

FRANCAVILLA FONTANA - Nonostante i turni vengano tempestivamente comunicati in direzione, si registra la mancanza di copertura medica in diverse giornate, "senza che ad oggi siano state assunte idonee decisioni in grado di garantire il servizio all'utenza". La situazione del reparto di Ortopedia dell'ospedale Camberlingo di Francavilla Fontana viene denunciata da Fratelli d'Italia, che parla di "disastrose condizioni organizzative". Anzi, rispetto a una previsione organica di dieci medici, oltre al primario, dai prossimi giorni - in mancanza di opportune iniziative - il reparto sarà retto da una sola unità medica.

In una nota, firmata dal coordinatore cittadino Michele Iaia (capogruppo in Consiglio comunale), FdI spiega: Il cittadino che dovesse essere costretto a rivolgersi a cure ortopediche, non troverebbe risposte nemmeno al Perrino, ove risultano analoghe criticità nella garanzia del servizio. Si è di fronte ad un sistema al collasso. È evidente che si è di fronte ad un tema che investe due profili. Per un verso, quello dei medici, che non sono messi nelle condizioni di lavorare con serenità e senza pressioni derivanti da situazioni politico - amministrative, che nulla hanno a che vedere con le loro mansioni e che non devono rappresentare ingiuste interferenze. Per un altro, il diritto alla salute dei cittadini, che è garantito costituzionalmente".     

Prosegue la riflessione: "Con la stagione estiva ormai avviata, nella quale storicamente si impennano i casi di trauma da gestire, (il partito, ndr) ritiene che tale situazione sia inaccettabile e, conseguentemente, in attesa di verificare quali saranno le strategie future volte a risolvere il tema sempre più acuto della carenza del personale, si chiede un immediato intervento per assicurare un livello accettabile del servizio, mettendo a sistema le risorse professionali presenti nei tre punti ospedalieri della provincia, ossia Brindisi, Francavilla Fontana ed Ostuni. Si auspica vivamente che tali criticità vengano con immediatezza prese in carico dalla direzione generale, dalla direzione sanitaria e dal Dipartimento Chirurgico, con i più opportuni provvedimenti a tutela del personale e dei cittadini, nelle more di una soluzione strategica e di più ampio respiro".

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La denuncia: "Ospedale Camberlingo, in Ortopedia spesso mancano i medici"
BrindisiReport è in caricamento