Interventi al collo del femore: "Il Perrino fra i primi tre ospedali italiani"

Report dell'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali: "Il 96,98 degli interventi eseguito entro due giorni"

BRINDISI – Il 96,98 degli interventi viene eseguito entro due giorni dal ricovero. Con questa performance del reparto di Ortopedia, l’ospedale Perrino di Brindisi si piazza al secondo posto, nella classifica nazionale per l'eccellenza della chirurgia delle fratture al collo del femore. Meglio del nosocomio brindisino ha fatto solo la struttura San Donà di Piave, con una percentuale del 97,12 per cento. Al terzo posto si colloca il Di Venere di Bari (96,35 per cento). 

Il dato, si apprende da un’agenzia Ansa, emerge dal report Pne dell'Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali (Age.Na.S.): si tratta di uno studio che Agenas svolge per conto del ministero della Salute, in collaborazione con le Regioni, sulle prestazioni erogate dalle strutture ospedaliere pubbliche e private. 

Nell'edizione 2019, appena pubblicata, vengono analizzate le performance (su dati 2018) di oltre 640 strutture sanitarie italiane. Il Perrino con 195 interventi, e il Di Venere con i 147 operazione al femore eseguite, rientrano tra le prime realtà del settore.  Il Programma Nazionale Esiti sviluppa nel Servizio Sanitario italiano la valutazione degli esiti degli interventi sanitari, che può essere definita come: Stima, con disegni di studio osservazionali (non sperimentali), dell’occorrenza degli esiti di interventi/trattamenti sanitari. Le misure di Pne sono strumenti di valutazione a supporto di programmi di auditing clinico ed organizzativo finalizzati al miglioramento dell'efficacia e dell'equità nel sistema sanitario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento