Tamponi, lunghe file al drive-in: "Rispettare gli orari di prenotazione"

Nella mattinata di oggi, giovedì 22 ottobre, si è reso necessario l'intervento di due pattuglie della Polizia locale

BRINDISI - Fila chilometrica al drive-in per i tamponi, dell’ospedale Perrino di Brindisi. Nella mattinata di oggi, giovedì 22 ottobre, si è anche reso necessario l’intervento di due pattuglie degli agenti della Polizia locale. La fila di auto iniziava dalla prima rotatoria del parcheggio esterno all’ospedale. Gli agenti hanno dovuto disciplinare il traffico per permettere agli altri utenti di raggiungere il nosocomio senza difficoltà. 

fila al perrino drive-in5-2

Si sta verificando una vera e propria corsa al tampone, molti si presentano senza prenotazione e altri in anticipo rispetto all’orario. Nei giorni scorsi la Asl ha diramato una nota in cui invita gli utenti a non presentarsi senza prenotazione nelle postazioni. Chi ha già la prenotazione, invece, è invitato a rispettare gli orari degli appuntamenti. Altrimenti è caos. 

vigili urbani ospedale perrino drive-in1-2

Come prenotare

La prenotazione del tampone viene effettuata chiamando il numero 0831 537170 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e giovedì pomeriggio dalle 15 alle 17, oppure inviando una mail di richiesta a sorveglianza.coronavirus@asl.brindisi.it

Dalla Asl fanno sapere che, per andare incontro alle esigenze dei cittadini che necessitano del tampone, verranno ampliati gli orari del call center.  Ma i cittadini devono comportarsi in modo responsabile. 

fila al perrino drive-in2-2

Sono stati previsti pochi minuti di intervallo tra un test e l’altro e il driv-in del Perrino può fare un massino di cento tamponi al giorno. Presentarsi in anticipo rispetto all’orario indicato durante la prenotazione non fa altro che intasare il sistema creando disservizio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento