Attualità

Operatori socio sanitari dell'Asl di Brindisi, chiesta la proroga dei contratti

Sono 141 a tempo determinato. La richiesta del presidente della commissione regionale Bilancio e Programmazione Fabiano Amati

BRINDISI - "Ho chiesto all'assessorato regionale alla Sanità di autorizzare la Asl Brindisi a prorogare sino a 36 mesi i 141 contratti a tempo determinato degli operatori socio sanitari in servizio". Lo comunica il presidente della commissione regionale Bilancio e Programmazione Fabiano Amati. "La pandemia da Covid 19 suggerisce di utilizzare il personale già integrato nel modello organizzativo, per cui sarebbe abbastanza complicato procedere ad  avvicendamento in pieno stato di emergenza. Questa mi pare un'ottima ragione per accogliere la richiesta della Asl Brindisi, anche al fine di rendere omogeneo il trattamento su tutto il territorio regionale, e nel frattempo mettere a punto le procedure per il reclutamento a tempo indeterminato del personale vincitore del concorso regionale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operatori socio sanitari dell'Asl di Brindisi, chiesta la proroga dei contratti

BrindisiReport è in caricamento