Oss, Cgil: "Proroga possibile fino a fine anno. Avevamo ragione, giustizia è fatta"

Il Segretario generale della Fp Cgil, Pancrazio Tedesco, annuncia che la regione Puglia ha dato indicazioni alle Asl di prolungare i contratti fino al 31 dicembre 2020

BRINDISI - Il Segretario generale della Fp Cgil, Pancrazio Tedesco, rende noto che la Regione Puglia, con nota di lunedì 29 marzo, ha dato indicazioni ai Dirigenti delle Asl, di valutare la proroga dei contratti di lavoro a tempo determinato del personale del Ssr sino al 31 dicembre prossimo. Questo per la necessità di far fronte alle esigenze straordinarie ed urgenti derivanti dalla diffusione del Covid-19 e, quindi, per garantire i livelli essenziali di assistenza. 

Si tratta, in questo caso, di personale che sono in possesso dei requisiti per la stabilizzazione previsti dall’art. 20 del D.Lgs 75/2017. Nel caso in cui il personale non risulta in possesso dei requisiti di cui all' art. 20, i contratti di lavoro a tempo determinato in scadenza possono essere prorogati, nei limiti di cui (36 mesi) rispettivamente all’art. 57 del Ccnl – personale del comparto sanità 2016/2018 per il personale del comparto e all’art. 108 del Ccnl – area della sanità 2016/2018 per la dirigenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • "Da venerdì scuole chiuse in Puglia": Emiliano firma l'ordinanza

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Coronavirus, continuano ad aumentare i nuovi positivi e i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento