Attrezzi, cestini e tabelloni rotti: inciviltà nel parchetto

La zona verde è meta di sportivi che si allenano all'aria aperta, ma si lamentano delle condizioni, anche delle panchine

OSTUNI - “Tabelloni divelti, attrezzi e panchine rotte: basterebbe dare una sistemata e il parchetto potrebbe diventare una risorsa per Ostuni. Specie in questi mesi in cui le palestre sono chiuse e l'attività fisica va svolta all'aperto”. Pier D'Ernesto, 41enne presidente e istruttore della Associazione sportiva dilettantistica “Enfasy” passeggia per l'area verde nei pressi del Palazzetto dello sport. Continua ad allenarsi lì insieme a un gruppo di amici e altri cittadini. E si fa portavoce dei loro suggerimenti. 

tabellone divelto ostuni-2

La zona viene tenuta abbastanza pulita dal Comune di Ostuni, anche se qualche pacchetto di sigarette vuoto nelle aiuole e cocci di vetro nel campo da basket ci sono. Pier è ostunese doc, l'area la conosce bene. Dei tanti attrezzi disseminati in mezzo al verde, pochi sono ancora intatti, come dimostrano le foto pubblicate in questa pagina. Un tabellone e un canestro sono stati divelti, stessa sorte per un cestino per le immondizie.

attrezzo rotto ostuni-2

“Servirebbe un poco di lavoro – spiega Pier D'Ernesto, qualche attenzione e, soprattutto, meno inciviltà da parte degli altri frequentatori: questo parchetto potrebbe diventare un gioiellino, una risorsa per noi ostunesi, in un periodo in cui le palestre sono ferme e possiamo riscoprire il piacere di allenarci in mezzo alla natura”.

panchina rotta parchetto ostuni 2-2-2

E poi alcune panchine sono state rotte, così come un gioco per i bambini. Alcuni frequentatori dell'area verde non si sono comportati in maniera civile. La zona è un punto di ritrovo, anche per giovanissimi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Coronavirus, alto il numero dei decessi in Puglia: sono 52

Torna su
BrindisiReport è in caricamento