Ostuni, imprenditori vicini all'emergenza sanitaria: donato ventilatore polmonare

Dopo la famiglia Orlandino-Masi, la famiglia Santacroce ha consegnato un nuovo respiratore polmonare

OSTUNI – Ancora gesti di solidarietà da parte di imprenditori ostunesi nei confronti di chi ogni giorno si batte per salvare vite umane in questo grave periodo di emergenza sanitaria. Dopo l’acquisto di un ventilatore polmonare da parte dalla famiglia Orlandino-Masi, nella mattinata di oggi la famiglia Santacroce ha consegnato nelle mani degli infermieri del reparto di Pneumologia dell’ospedale della Città Bianca, un nuovo respiratore polmonare.

“Abbiamo deciso di donare come famiglia questo attrezzo alla nostra comunità che va oltre i confini comunali – ha sottolineato Mimmo Santacroce – l’opedale di Ostuni è un punto di riferimento per la parte nord della provincia di Brindisi, ci auguriamo che possa continuare a brillare nel settore sanitario pugliese. Ringrazio il dottor Pierluigi Bracciale ed il suo staff per quello che stanno facendo in questo periodo di difficoltà a causa del coronavirus, invitiamo tutti gli imprenditori che possono fare questo gesto a continuare a donare materiale per i nostri ospedali”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il grazie arriva da tutta la comunità ospedaliera dell’ospedale di Ostuni che ha accolto con immensa gratitudine questo ennesimo gesto di affezione alla struttura di via Villafranca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • "Da venerdì scuole chiuse in Puglia": Emiliano firma l'ordinanza

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Coronavirus, continuano ad aumentare i nuovi positivi e i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento